Mexes, Mauri e le prese di Undertaker. Ecco cosa ha detto il francese

0
Mexes, Mauri e le prese di Undertaker. Ecco cosa ha detto il francese

ARTICOLI IN EVIDENZA

Così folle da ricordare un incontro di wrestling. Così surreale da far pensare a un omaggio a The Undertaker. E invece no. Perché, “prese di sottomissione” a parte, il non più giovanissimo difensore milanista Philippe Méxes, ieri sera, sul campo dell’Olimpico, faceva sul serio. A differenza della star più longeva della WWE. Chiedere al collo del capitano biancoceleste Stefano Mauri, per conferma.

LA FOLLIA DELL’EX ROMANISTA – Che la tensione per i rossoneri fosse altissima, lo si era capito. Del resto, dopo il gol dell’ex romanista Mènez, avevano iniziato a sognare di poter espugnare l’Olimpico e portare a casa tre preziosissimi punti in chiave Europa. Ma la doppietta di Parolo e il gol di Klose avevano trasformato il sogno in incubo. E, nel finale di partita, dopo aver trattenuto Mauri ed essersi beccato da questi un calcetto, Mexes ha letteralmente perso il controllo, afferrando per la gola il rivale e facendosi buttare fuori dall’arbitro.

LE PAROLE NEL POST-PARTITA – Poi, nel post-partita, il ravvedimento, col difensore centrale che ha voluto prendere la parola ai microfoni di Mediaset Premium. «Volevo chiedere scusa a tutti quanti – ha detto –, alla squadra, alla società e ai tifosi. È una reazione che ho fatto più volte nella mia carriera e non è un esempio da dare. Non da un padre di quattro figli come me. Mi assumo le responsabilità di quello che ho fatto e chiedo ancora scusa». «C’era molta tensione per il risultato – ha aggiunto –, per il momento che stiamo vivendo, ma non dovevo fare questo. Non ho scuse perché è una partita di calcio e non bisogna arrivare a questo. Non ricapiterà più. Ora dobbiamo tornare ad essere quello che siamo realmente. Risaliremo la classifica, siamo con il mister, come lui è con noi».

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

Furti e borseggi in centro a danno dei turisti: dieci arresti a Roma

0
Proseguono le attività preventive messe in campo dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro per arginare il fenomeno dei furti e dei borseggi ai danni dei turisti in visita nel cuore della Capitale....

Roma, crolla parte del solaio al Mercato dei fiori

0
Brutto incidente per fortuna senza gravi conseguenze. Una parte di solaio, infatti, è crollata nel Mercato dei fiori di Roma, in via Trionfale.

Picchia la compagna davanti ai figli, poi incendia la porta della vicina

0
 Le violenze sono accadute ad Ardea dove i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato un 40enne romano gravemente indiziato dei reati di evasione e danneggiamento. L'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha...
Violenza Vi Del Corso

Roma, due stupri in quattro giorni. Cosa è successo

0
"Il sesso è un'arma. Con lo stupro i criminali marcano il territorio". A dirlo, in un'intervista rilasciata all'Agenzia Dire, è la criminologa Roberta Bruzzone, che ha commentato così...

MALATTIE CARDIOVASCOLARI, SIGLATA INTESA REGIONE LAZIO-NOVARTIS PER PREVENIRLE

0
Regione Lazio e Novartis insieme "per individuare misure atte a ridurre la mortalità legata alle malattie cardiovascolari, principale causa oggi di ricovero e decesso nel territorio della Regione Lazio". A firmare il...