Calciomercato Lazio, ecco il piano B per la difesa

0
Calciomercato Lazio, ecco il piano B per la difesa
LAZIO-SAMP strategia Pioli

ARTICOLI IN EVIDENZA

La Lazio è in un momento d’oro. Dopo i primi risultati deludenti nessuno, forse, si aspettava questi risultati. Ora si pensa al mercato. Sono giorni di fuoco. Riscontrate difficoltà per arrivare al difensore centrale dell’Az Alkmaar Hoedt, il ds della Lazio Tare inizia a pensare ad alternative. In queste ore il nome più accreditato è quello del brasiliano del Parma Felipe. A riportarlo è Il Corriere dello Sport. Ma nella giornata di oggi i dirigenti biancocelesti, che non mollano Hoedt hanno in programma un nuovo vertice a tre proprio con l’AZ e l’entourage del giocatore, in cui verrà fissata la richiesta economica del club.

L’IPOTESI – Al calciatore, che ha raggiunto da tempo un accordo di massima con la Lazio (contratto quinquennale) e rifiutato la proposta di rinnovo, scadrà il contratto a giugno e il suo desiderio è trasferirsi a Formello. La concorrenza però è alta e la società olandese sta facendo di tutto per ottenere più soldi possibili dalla sua ormai inevitabile cessione, oppure forzare la mano fino a giugno rischiando di perderlo però a parametro zero. I biancoazzurri possono alzare l’offerta fino a 1,4 milioni di euro e la sensazione è che a breve possa arrivare la fumata bianca.

IN USCITA – I francesi del Tolosa sono tornati alla carica per il difensore Michael Ciani, fuori dai progetti del tecnico Silvio Pioli: la richiesta della Lazio è di 700.000 euro per il suo cartellino, i transalpini potrebbero attendere giugno per prenderlo gratis (data di scadenza del contratto). Sempre sul fronte cessioni, Alvaro Gonzalez sarà entro giovedì un calciatore del Parma.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...