Pino Daniele, Napoli vuole funerale ma si farà a Roma. Ecco perché

0
Pino Daniele, Napoli vuole funerale ma si farà a Roma. Ecco perché

ARTICOLI IN EVIDENZA

Funerali contesi da Roma e Napoli, quelli del cantautore partenopeo Pino Daniele, morto la scorsa notte al Sant’Eugenio di Roma per un infarto.

LEGGI ANCHE: PINO DANIELE E IL SALUTO DI BELEN: SCOPPIA LA POLEMICA

LA PAGINA FACEBOOK PRO NAPOLI – A farsi portavoce dei numerosi fan campani era stata la pagina Facebook “Vogliamo a Napoli i funerali di Pino Daniele” che, aperta solo da qualche ora aveva raccolto tantissime adesioni. “Pino è figlio di Napoli..!! Sarebbe bello che Napoli potesse abbracciarlo e accompagnarlo nell’ultimo viaggio!!” aveva scritto un fan. “Perché a Roma e non a Napoli?” si era chiesto un altro.

LA SPIEGAZIONE DELLA FIGLIA – Ma la figlia Sara ha comunicato che le esequie si terranno mercoledì 7 nella capitale. Una decisione che non ha mancato però di motivare: «Abbiamo scelto Roma perché noi figli siamo nati e viviamo qui – ha spiegato -. Abbiamo scelto di farli lì perché è una chiesa grande e noi vogliamo che sia una cerimonia aperta al pubblico. Siamo sicuri – ha concluso – che mio padre vorrebbe che chiunque voglia possa venire a dargli l’ultimo saluto».

IL LUOGO DEI FUNERALI DI PINO DANIELE – I funerali di Pino Daniele si terranno alla Chiesa del Divino Amore di Roma alle 12 e, come ha informato il suo manager Ferdinando Salzano, saranno aperti al pubblico. A officiare la messa sarà padre Renzo, sacerdote amico di famiglia.

 

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...