Andrea Rivera al Teatro Vascello con “Ho risorto!”

0
Andrea Rivera al Teatro Vascello con “Ho risorto!”

ARTICOLI IN EVIDENZA

Teatro, canto, video, improvvisazione, satira. E due grandi protagonisti: Andrea Rivera e il pubblico. Moderno cantastorie, comico e, per la trasmissione televisiva “Parla con me” di Serena Dandini, anche “giornalista citofonico”, Rivera porta il 19 dicembre al teatro Vascello di Roma il suo sguardo attento e irriverente e la sua ironia sferzante con lo spettacolo “Ho risorto!”. L’artista romano imbraccerà una chitarra e darà voce ai suoi testi da stornellatore, affiancato dal musicista Matteo D’Incà, in un particolarissimo esempio di teatro canzone-video in continua evoluzione. Un ritmo serrato fra giochi di parole esilaranti e l’arte di una satira completamente improvvisata, che esprime al massimo la creatività, l’energia propositiva e la sua capacità di coinvolgere, in un turbinio di denunce al limite dell’invettiva.

LO SPETTACOLO – “Ho Risorto!” è uno spettacolo che descrive e deride i meccanismi di manipolazione, le verità preconfezionate dai media e dalla politica. Un lavoro che decostruisce la mente del pubblico, stupisce, attrae ed indispone perché interpreta le pulsioni sociali, investigando su temi attuali, dal razzismo dilagante e l’intolleranza che vivono le periferie, all’amore. Un atto di denuncia che si interroga sulle vicende più controverse della cronaca italiana attraverso giochi linguistici, un uso particolare di accenti e rime e il tipico, familiare, linguaggio romanesco. Andrea Rivera conserva infatti intatte le sue origini, Roma e la strada, la comunicazione con i passanti, l’ironia estemporanea.“Voglio proporre uno spettacolo che cambi ogni sera – assicura –, per non timbrare il cartellino come quando lavoravo in fabbrica, voglio innescare una catena di smontaggio del pensiero del pubblico. Non voglio insegnare. Sono attratto dalla ricerca dei processi creativi sia artistici che sociali, che incitano alla rivoluzione quotidiana del sistema costituito”.

 

Location: teatro Vascello
Data: dal 19 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015
Orario: mar-sab ore 21; dom ore 18; 31 dicembre ore 21 speciale Capodanno
Prezzo: 10 – 15 euro
Indirizzo: via Giacinto Carini 78, Roma
Info: +39 06 5881021 – 06 5898031 – fax 06 5816623 – promozione@teatrovascello.it

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...

Colombo, servizi straordinari di controllo del territorio: chiuso un noto ristorante della zona

0
Gli agenti del commissariato Colombo, diretto da Isea Ambroselli, nella serata di mercoledì scorso, unitamente agli agenti del Reparto Mobile, agli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e a ispettori della A.S.L....

MAFIE, RELAZIONE DIA: “LAZIO VERO E PROPRIO LABORATORIO CRIMINALE”

0
"L'alta densità abitativa del Lazio e, in particolare, della provincia di Roma si riflette inevitabilmente sulle dinamiche criminali del territorio. La compresenza, infatti, di rilevanti interessi economici e politici, ma anche di...

Romeno ucciso a Roma, condannato connazionale

0
E' stato condannato a sedici anni il romeno accusato dell'omicidio di un connazionale avvenuto il 9 luglio2018 a largo Roberti a Roma, a pochi metri dal ministero dell'Istruzione. Lo hanno deciso i...

Omicidio al Divino Amore, 48enne in caserma

0
E' in corso in questi minuti l'interrogatorio, alla presenza del magistrato di turno, dell'uomo che si trova nella caserma dei Carabinieri del Divino Amore, a Roma. La persona, secondo quanto si apprende,...

Ama, Cisl: “Salvaguardare lavoratori utenze non domestiche, non più tollerabile attendere oltre”

0
“Dopo tre mesi di confronto e 16 incontri con Ama e con l’amministrazione comunale, la vertenza sulla raccolta delle utenze non domestiche è ancora su un binario morto: adesso non è più...