Calciomercato Lazio, Pioli svela l’identikit del prossimo acquisto

0

E mentre in Paideia continua il pellegrinaggio dei controlli (Novaretti e Pereirinha, domani altri tre), la Lazio vive un momento di euforia per la vittoria di sabato che anche grazie ai risultati delle altre permette ai biancocelesti di essere al terzo posto con 26 punti (agguantata la Sampdoria).

MERCATO – Per chiudere il 2014, la Lazio dovrà vedersela a Milano con l’Inter, ma Tare e Lotito sono già proiettati sulla finestra di mercato di gennaio, anche perchè la squadra dimostra potenzialità per arrivare sul podio a fine stagione.

Tare ha parlato di «soluzione per giocatori come Novaretti» ma anche di rinforzi, soprattutto per la difesa. Nessun nome, ma anche Pioli conferma l’arrivo di un difensore.

IDEE CHIARE – Pioli ammette quindi che con la Lazio sono già definite le linee guida per il calciomercato, e mentre le trattative aperte sono diverse, il tecnico vuole un difensore che possa giocare da centrale o a sinistra.

I nomi però che circolano sono quello di Fabricio Fontanini, centrale del San Lorenzo, si tratta di un comunitario, classe ’90; ma ci sono anche il 22enne Paulo Oliveira dello Sporting Lisbona, Lukasz Szukala, 30enne polacco della Steaua Bucarest.

VOLTI NOTI – Ma la lista è piuttosto lunga e comprende anche Nicolas Isimat-Mirin, 23enne difensore del Psv; Niklas Moisander, ’85 dell’Ajax; Veli Kavlac del Besiktas, classe ’88.

Quest’ultimo non vorrebbe rinnovare con il club turco e la Lazio è una delle sue destinazioni preferite. Lotito intanto pensa anche a un altro regalo, forse più scontato ma non meno importante: il rinnovo per Stefano Mauri, contratto in scadenza a giugno.

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...