Magic in the Moonlight, il film di Woody Allen al cinema. Trailer

0
Magic in the Moonlight, il film di Woody Allen al cinema. Trailer

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sei pronto a immergerti nelle atmosfere della Francia degli Anni Venti? Debutta finalmente nelle sale della capitale “Magic in the Moonlight”, la nuova commedia romantica scritta e diretta da Woody Allen. Colin Firth interpreta Stanley Crawford, grande prestigiatore nonché arrogante inglese, arriva in Costa Azzurra con una missione: smascherare la giovane e affascinante Sophie (Emma Stone), sedicente medium. Comincia così a metterla costantemente alla prova e inizia a chiedersi se i suoi poteri siano davvero reali. “Desiderare cose un po’ più magiche fa parte della naturale condizione umana – ha raccontato la Stone – La magia del film è l’amore. Magari non ha neanche un senso logico ma è ciò che c’è di bello e di magico”. Completano il cast Marcia Gay Harden, Hamish Linklater, Erica Leerhsen, Jacki Weaver, Simon McBurney e Ute Lemper.

LA TRAMA – L’illusionista cinese Wei Ling Soo è il più celebrato mago della sua epoca, ma pochi sanno che il suo costume cela l’identità di Stanley Crawford (Firth), uno scorbutico e arrogante inglese con un’altissima opinione di sé e un’avversione per i finti medium che si dichiarano in grado di realizzare magie. Convinto dal suo vecchio amico, Howard Burkan (Simon McBurney), Stanley si reca in missione nella residenza della famiglia Catledge, in Costa Azzurra, dove Grace (JackiWeaver) ha invitato la giovane e affascinante chiaroveggente Sophie Baker (Stone) nella convinzione che possa aiutarla a entrare in contatto col suo ultimo marito morto. Stanley è pronto a metterla alla berlina ma una serie di eventi “magici” sconvolgeranno la sua vita, così come quella di tutti gli altri personaggi. Alla fine, il migliore trucco messo in mostra sarà quello che ingannerà tutti noi.

WOODY ALLEN E LA MAGIA DELL’AMORE – “Vedere qualcuno ed esserne istantaneamente attratti è una cosa inspiegabile – ha raccontato Woody Allen – Si può provare a cercarne i motivi: può piacerci il loro stile personale, il sense of humor, le loro idee, il loro aspetto – ma alla fine, non si capisce bene perché non siamo attratti da persone con lo stesso stile, sense of humor e quanto altro. È molto complicato ma c’è di sicuro un motivo intangibile. Sono certo che fra un milione di anni e con l’aiuto dei computer, si riuscirà a spiegare con un grafico matematico quello che succede, ma per adesso e per il futuro prossimo non abbiamo prove che ci sarà alcun cambiamento. C’è una certa emozione magica nell’incontrare qualcuno e trarne una sensazione romantica positiva”.

 

IL TRAILER

 

LA CLIP “NON CREDENTE”

 

LA CLIP “SEDUTA SPIRITICA”

 

LA LOCANDINA

Magic-in-the-moonlight-film-di-Woody-Allen-poster-locandina-manifesto-cartellone-cinema

 

Titolo: Magic in the Moonlight
Regia: Woody Allen
Attori: Colin Firth, Emma Stone, Eileen Atkins, Marcia Gay Harden, Hamish Linklater, Simon McBurney, Jacki Weaver, Erica Leerhsen, Antonia Clarke, Jeremy Shamos, Ute Lemper, Natasha Andrews, Kenneth Edelson
Uscita nelle sale: giovedì 4 dicembre 2014
Genere: commedia
Durata: 98 min.
Nazione: Usa
Anno: 2014
Distribuzione: Warner Bros Italia

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...