Ken Follett a Roma lancia “I giorni dell’eternità

0
Ken Follett a Roma lancia “I giorni dell’eternità

ARTICOLI IN EVIDENZA

Oggi la capitale ha accolto Ken Follett. In un noto albergo del centro l’autore britannico ha presentato il nuovo bestseller I giorni dell’eternità (Mondadori), ultimo capitolo della trilogia dedicata al Novecento che si unisce a La caduta dei giganti e a L’inverno del mondo.

IL ROMANZO – Un romanzo storico che intreccia le vicende di cinque famiglie (una gallese, una americana, una tedesca, una russa e una inglese) a personaggi della storia, da Nixon ai Kennedy, da Martin Luther King ai Beatles fino a Obama.

L’INCONTRO –  Parla del suo metodo di lavoro, del suo prossimo libro, dei colleghi che predilige e che non sopporta, del personaggio storico che avrebbe voluto incontrare. E del Papa: “Questo pontefice si è reso conto dei danni perpetrati alla Chiesa in decenni di conservatorismo, ne ha preso finalmente coscienza”, dichiara lo scrittore. “E ci ha anche scioccato. Nessuno si sarebbe aspettato che sull’omosessualità potesse chiedersi: Chi sono io per giudicare queste persone?”.

DOMANI A MILANO – Domani pomeriggio sarà a bordo di un treno Italo da Roma a Milano per incontrare i fan, ma già davanti ai giornalisti il 65enne Follett è un fiume in piena, proprio come il tomo di 1200 pagine che tiene vicino a sé. Quando si dedica ai romanzi studia molto: in questo caso si è fatto aiutare da otto storici per evitare errori: “Il mio metodo è quello di pianificare bene il lavoro”, spiega.

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...