Frascati, insoddisfatto del lavoro spara all’idraulico

0
Frascati, insoddisfatto del lavoro spara all’idraulico

ARTICOLI IN EVIDENZA

Non era rimasto soddisfatto da un lavoro di manutenzione fatto dall’idraulico e gli ha sparato, gambizzandolo. Un gesto che è costato l’arresto a un 34enne, con precedenti penali, fermato dai carabinieri a Frascati, vicino Roma.

LA LITE E LA GAMBIZZAZIONE – Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la mattina del 15 novembre tra i due ci sarebbe stata un’accesa lite a casa dell’arrestato per un lavoro di cui il 34enne non era rimasto soddisfatto e che non aveva alcuna intenzione di pagare. La discussione sarebbe quindi degenerata, con l’aggressore che avrebbe ferito l’idraulico prima col calcio della pistola, poi sparandogli alla coscia destra.

LE INDAGINI – La vittima, recatasi all’ospedale San Sebastiano di Frascati per farsi soccorrere, aveva raccontato ai carabinieri di essere rimasto ferito mentre tentava di sedare una lite in strada tra tre persone, nella zona di Vermicino. Una versione che non aveva convinto gli investigatori. Avviate subito le indagini e ricostruendo le ultime ore trascorse dall’idraulico, i militari hanno scoperto la verità e si sono messi alla ricerca del pregiudicato che, nel frattempo, si era dato alla fuga.

L’ARRESTO – I militari sono tuttavia riusciti a rintracciarlo a casa di un parente nei pressi della borgata Romanina, alla periferia di Roma, e dopo averlo fermato con l’accusa di tentato omicidio e porto abusivo d’arma, lo hanno condotto presso il carcere di Regina Coeli.

[form_mailup5q lista=”frascati”]

È SUCCESSO OGGI...