Regione Lazio, ripartono i progetti per le scuole: libri, cinema e arte

0

“Non abbiamo rinunciato a credere e scommettere nel valore della scuola. Investiamo in progetti extracurriculari, portiamo il grande cinema d’autore, per conoscere meglio e comprendere meglio la storia”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, presentando il ”Progetto per le scuole 2014-15”, l’insieme di iniziative extracurriculari messe a punti per gli studenti del territorio. Un vasto programma per fornire anche quest’anno percorsi alternativi finanziati dalla Regione Lazio per attività e approfondimenti oltre la normale programmazione.

TANTI TEMI TRATTATI – Diversi gli argomenti trattati nella nuova edizione: si va da ”Racconti in movimento. Immagini, suoni e social” sulla realtà di scuola, città e lavoro a ”Il bene e il male. Moravia, Calvino, Sciascia”, scrittori dai destini intrecciati, fino a ”Resistenza in lettere”, ideali, dolore, passione negli ultimi scritti inviati ai famigliari dai ragazzi che tra il ’43 e il ’44 venivano condannati a morte. Progetti nuovi che si aggiungono ai già sperimentati ”Cinema&Storia” e ”Cinema&Società” o ”Il terrorismo raccontato ai ragazzi”. Storia, società, letteratura, forme della comunicazione, dell’espressione e della narrazione sono elementi portanti dei progetti, visti attraverso cinema, libri, lettere, fotografia, musica, web. All’iniziativa hanno aderito già 90 scuole per un totale di 10mila studenti. A presentarla sono stati oggi il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il direttore generale per il Cinema del Mibact, Nicola Borrelli, il presidente della commissione Cultura della Pisana, Eugenio Patane”, e la coordinatrice del ”Progetto Abc – Arte bellezza cultura”, Giovanna Pugliese.

IL PROGRAMMA – Per ”Resistenza in lettere” è prevista la proiezione nelle classi del docufilm realizzato dal regista Pasquale Pozzessere e dagli studenti del liceo Virgilio di Roma ”25 aprile 2014. Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana”. Segue ”Cinema&Storia”, l”iniziativa da cui e” partito il ”Progetto Abc per le scuole”, giunta oggi alla sua sesta edizione. ”Cinema&Societa”” è invece un focus per immagini sull’attualità e la contemporaneità di temi e problemi sociali, che quest’anno avviene attraverso l’individuazione di quattro titoli assai recenti nel repertorio cinematografico: ”La mafia uccide” solo d’estate di Pif (2013), ”Blue Jasmine” di Woody Allen (2013), ”Il capitale umano” di Paolo Virzi (2014), ”Jersey boys” di Clint Eastwood (2014). Il progetto ”Il bene e il male. Moravia, Calvino. Sciascia” mette al centro l’indagine letteraria e la conoscenza dell’animo umano attraverso altrettanti libri che rappresentano momenti – piuttosto diversi – della storia del nostro Paese: ”Agostino” (1945), ”Il visconte dimezzato” (1952), primo capitolo della ”Trilogia degli antenati”, ”Il giorno della civetta” (1961) primo libro sulla mafia. Molte altre ancora le interessanti iniziative in programma.

[form_mailup5q lista=”regione lazio”]

È SUCCESSO OGGI...