Evasione fisco, sotto 200mila euro niente carcere

0
Evasione fisco, sotto 200mila euro niente carcere
Roma 'Ndrangheta, gdf droga

ARTICOLI IN EVIDENZA

Semplificazione fiscale per agevolare gli investimenti dall’estero. È questo l’obiettivo di Matteo Renzi che con il nuovo decreto legislativo punta a rendere il fisco un più “amico”.

FALSE FATTURE NON PUNIBILI FINO A 1.000 EURO È di fatto la novità principale. Oggi, il reato per falsa fattura è punibile con la reclusione 18 mesi a 6 anni: una pena dura, che il nuovo decreto vuole annullare per chi froda per meno di 1.000 euro.

EVASIONE SOTTO I 200MILA EURO PUNITA CON UNA MULTA -
L’articolo 4 della bozza del decreto stabilisce che, nel caso di dichiarazione infedele, il reato penale scatti solo dopo la soglia dei 200 mila euro.
L’ammontare della soglia di superamento massima è aumentata di molto: ad oggi è fissata a 50 mila euro. Chi deciderà di collaborare con l’Agenzia delle Entrate vedrà la soglia alzarsi fino a 400 mila euro. 
Inoltre, la erronea classificazione nel bilancio degli oneri deducibili reali non sarà più considerata reato.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI 17 CASI, APPELLO ALL’UTILIZZO DELLA MASCHERINA O SI DOVRÀ RICHIUDERE»

0
“Oggi registriamo un dato di 17 casi. Di questi 10 sono casi di importazione: 6 casi sono di nazionalità del Bangladesh, un caso  dall’Iraq, due dal Pakistan e uno dall’India. Rivolgo un...