Genazzano, tragico incidente. Muore giovane madre

0

Quel seggiolino sbalzato fuori dalla macchina aveva subito fatto pensare al peggio ai primi soccorritori arrivati ieri sulla via Palianense in prossimità della curva maledetta di San Procolo. Nell’auto, una Renault Twingo, non c’erano bambini piccoli, ma una giovane madre in fin di vita.

I SOCCORSI. I soccorsi sono scattati immediati. Dapprima è intervenuta un’ambulanza, poi vista la gravità è stato richiesto l’intervento di un elicottero. Claudia Angelucci, 31 anni di Genazzano, ha lottato per due ore tra la vita e la morte. E alla fine non ce l’ha fatta.

È morta ieri nel tardo pomeriggio al San Camillo. La giovane donna abitava a Cave. Lascia un marito e due bimbi di un anno e di cinque anni.

LA DINAMICA – Claudia lavorava a Colleferro e di ritorno sulla strada si è schiantata contro un camion. Un impatto violentissimo. Si indaga sulle cause, intanto torna la polemica sulla messa in sicurezza di quella maledetta curva.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...