Serpentara, anziano aggredito. Tensione tra Casapound e centri sociali

0
Serpentara, anziano aggredito. Tensione tra Casapound e centri sociali

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sono tre le manifestazioni, nessuna autorizzata dal Comune, che si sono svolte oggi per esprimere solidarietà a Gino Lozzi, il 70enne aggredito pochi giorni fa nella sua abitazione a via Andò a Serpentara.

LA TENSIONE – Alle 16.00 alcuni simpatizzanti di Casapound hanno espresso la loro vicinanza alla vittima dell’aggressione nelle vicinanze del piazzale della chiesa San Ugo ospitando un intervento del leghista Borghezio. Venuti a sapere della manifestazione alcuni militanti del centro sociale Astra hanno dato vita ad una contro manifestazione al Tufello per sottolineare il loro disprezzo verso il gruppo di estrema destra. Il tentativo dei ragazzi dell’ Astra di raggiungere Serpentara e quindi anche i militanti di Casapuond è stato bloccato dalle forze dell’ordine su via Monte Cervialto. Il bilancio: attimi di tensioni, fumogeni e due cassonetti rovesciati in strada.

 

Entrambe le manifestazioni si sono poi sciolte e può finalmente iniziare la fiaccolata promossa dai cittadini

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...