Assicurazione, addio al tagliando di carta. Multe automatiche

0
Assicurazione, addio al tagliando di carta. Multe automatiche

ARTICOLI IN EVIDENZA

Addio alla carta: sarà tutto informatizzato. Compresa anche l’assicurazione.
Da aprile 2015, il contrassegno cartaceo della RCA non esisterà più. Il controllo del pagamento del premio avverrà con la lettura delle targhe, attraverso l’archivio integrato della Motorizzazione civile.

CAMBIA ANCHE LA LEGGE SULLA REVISIONE LEGGI

UNICO INTESTATARIO PER PATENTE E LIBRETTOLEGGI

IL SISTEMA – Non arriverà nessun microchip, almeno per ora, soluzione che il ministero ritiene al momento inutilmente costosa. L’addio al contrassegno assicurativo cartaceo per tutti i veicoli a motore, è previsto in un decreto ministeriale, il 110 del 9 agosto 2013.  Solo successivamente, in futuro, il controllo della RCA potrà essere perseguito utilizzando i sistemi di rilevazione automatica delle targhe già in uso per il controllo della velocità e dell’accesso alle Zone a traffico limitato, come telecamere ZTL, autovelox o Tutor”. La fotografia delle targhe verrà trasferita all’archivio integrato della Motorizzazione civile che, attraverso controlli incrociati telematici tra banche dati, individuerà eventuali evasori del pagamento dell’assicurazione, avviando automaticamente la procedura di sanzionamento. Il nuovo meccanismo telematico di accertamento sarà utile però anche agli assicurati, che secondo il provvedimento, potranno verificare l’esistenza e validità della propria copertura con accesso personale, sempre garantito, attraverso moduli web alimentati in tempo reale.

[form_mailup5q lista=”mobilità”]

È SUCCESSO OGGI...

Contratto di Fiume Arrone, un progetto partecipato per la gestione consapevole del territorio

0
Proseguono le attività legate al Contratto di Fiume Arrone. L’obiettivo dei promotori e delle organizzazioni locali che hanno aderito al progetto è approntare, in modo partecipato, una serie di Piani di Azione...

ROMA, 170 GIOVANI TRUFFATI CON LA PROMESSA DI UN LAVORO SI RIVOLGONO ALLA PROCURA....

0
170 giovani truffati con la promessa di un posto di lavoro si sono rivolti attraverso il Codacons alla Procura della Repubblica di Roma, chiedendo di aprire una indagine per truffa e associazione...

RAGGI “A CESANO RIAVVIATO CANTIERE PALAZZETTO DELLO SPORT”

0
Oggi voglio dare un'ottima notizia ai residenti di Cesano, nel XV Municipio. Dopo piu' di 13 anni siamo riusciti a riavviare un cantiere molto importante per l'intera area: un Palazzetto dello Sport...

Incidente di Santa Marinella: denunciato dalla Polizia di Stato l’autista del mezzo. Grave 17enne

0
Un romano 45enne è stato denunciato dalla Polizia di Stato   in seguito al grave incidente avvenuto nella tarda serata del 27 luglio, sulla via Aurelia, nel comune di Santa Marinella, nel quale...

Ennesimo incendio vicino Roma: pompieri a lavoro

0
Incendio di sterpaglie alle 13.30 di oggi in via della Valle, nel comune di Morlupo, vicino a Roma.Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e alle forze dell'ordine, i vigili del fuoco...