Nazionale, allenamento: bocciato Balotelli, sì a De Rossi e Candreva

0
Nazionale, allenamento: bocciato Balotelli, sì a De Rossi e Candreva

ARTICOLI IN EVIDENZA

Antonio Conte non fa sconti a nessuno, e nel primo allenamento di questo ritiro – in vista della sfida con la Croazia valida per le qualificazioni a Euro2016 (domenica a Milano) e l’amichevole con l’Albania in programma martedì 18 a Genova – arrivano le prime conferme.

FORMAZIONE – Nell’Italia anti-Croazia testata oggi a Coverciano dal tecnico ex Juventus non è stato inserito Mario Balotelli. Conte, però, lo aveva già detto: «Davanti a lui ci sono quattro attaccanti».

E quindi è probabile che non giochi la prima gara, favoriti al momento Immobile e Zaza.

Conte dovrebbe affidarsi sempre al 3-5-2, inserendo Ranocchia, Ogbonna e Chiellini in difesa; De Rossi (Pirlo è infortunato e Verratti non è al meglio), Marchisio e Candreva al centrocampo, con esterni Darmian e De Sciglio. In attacco come detto Immobile e Zaza.

LE PROVE – Una possibilità l’hanno avuta anche Bertolacci e Soriano, alla loro prima chiamata in azzurro. Sono entrati come cambi, ma per loro è comunque una gioia immensa essere a questo raduno. «Questo è un bel gruppo, c’è solo da migliorare a stare qui».

Andrea Bertolacci e Roberto Soriano sono due classe ’91, il primo è nato a Roma, il secondo in Germania, ma poi si sono ritrovati a Genova, uno nel Genoa e uno nella Sampdoria.

Bertolacci, cresciuto nelle giovanili della Roma, è pronto a mettersi a disposizione di Conte, ha ricoperto tanti ruoli, anche quello di mezzala.

 

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...