Niente pagamento col Pos? In arrivo sanzioni

0
Niente pagamento col Pos? In arrivo sanzioni

ARTICOLI IN EVIDENZA

Dal primo luglio è scattato l’obbligo per commercianti e liberi professionisti di avere e usare il Pos per i pagamenti superiori a 30 euro. Oggi arriva la stretta dal governo. Per ora non sono previste multe ma il governo sta preparando dei provvedimenti per far rendere più stringente l’obbligo

IL PROGETTO – L’intento del Governo è di valutare la possibile introduzione di sanzioni o interdizioni in caso di inadempienza.  Nonostante l’obbligo, sono ancora pochi i commercianti e i professionisti che si sono messi in regola.

ADDIO SCONTRINI – Più tracciabilità dei pagamenti uguale zero scontrini fiscali. È questa la nuova formula che introduce il Governo renai.

IL PIANO – Lo ha spiegato il direttore dell’Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi parlando in un dibattito sulla lotta all’evasione in corso alla Camera. «In prospettiva – ha detto Rossella Orlandi – l’attuazione della completa tracciabilità comporterà l’abbandono di alcuni strumenti risultati inefficaci (come i misuratori fiscali e le ricevute fiscali), con minori oneri per le imprese ed il progressivo abbandono di controlli massivi sul territorio da parte dell’amministrazione finanziaria».

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...