Un altro bambino punto da una siringa a Roma: è allarme

0
Un altro bambino punto da una siringa a Roma: è allarme

ARTICOLI IN EVIDENZA

Siringhe nei cortili degli asili: e poi finisce che qualcuno si punge. C’è un nuovo caso a Roma e riguarda un bambino. Ancora una volta.

LA DENUNCIA – Il caso riportato anche dal Messaggero riguarda il quartiere Roma 70

Questa volta la denuncia arriva da un’altra sezione, dove un altro bambino racconta di un “pizzico” e mostra la gamba, effettivamente segnata.

«Siamo esausti – spiega Alessio A., un papà della scuola di Roma 70 al Messaggero – anche questo secondo bimbo presenta un buco sulla pelle. Dobbiamo credergli. A questo punto temiamo che questa storia vada avanti chissà da quanto tempo: quanti nostri figli sono venuti a contatto con quella robaccia? La Asl deve effettuare la profilassi a tutti, non possiamo essere sicuri che si tratti di due soli casi. Abbiamo paura».

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...