As Roma, tre giallorossi per “Calciamo Ebola fuori dal mondo”

0
As Roma, tre giallorossi per “Calciamo Ebola fuori dal mondo”
as-roma-gervinho--keita-emanuelson-calciamo-ebola-fuori-dal-mondo

ARTICOLI IN EVIDENZA

Il calcio si schiera contro l’Ebola. Protagonisti l’esterno della Roma, l’olandese Urby Emanuelson che sul suo profilo Twitter si è fatto fotografare assieme ai compagni di squadra, il maliano Seydou Keita e l’ivoriano Kouassi Gervinho, indossando la maglia “‘Kick ebola out of the world!”, ovvero “Calciamo Ebola fuori dal mondo”.

COS’È L’EBOLA – L’Ebola è un virus che si sta diffondendo con grandissima rapidità in diverse regioni dell’Africa. È molto aggressivo e ha una serie complessa e rapida di sintomi.

Da febbre emorragica a dolori muscolari fino a problemi del sistema nervoso. I sintomi sono anche diarrea, vomito e mal di testa. Ha un periodo di incubazione al massimo di 20 giorni. 

CALCIO – Il mondo del calcio è spesso sensibile a varie problematiche e partecipa con campagne di informazione e solidarietà. Questa sera intanto la Roma giocherà il turno infrasettimanale di Serie A, allo stadio Olimpico alle ore 20.45 contro il Cesena.

I giallorossi di Garcia vanno a caccia della vittoria dopo il ko in Champions con il Bayern e lo scialbo pareggio in casa della Sampdoria. La Roma ha perso un po’ di terreno nei confronti della Juventus, tornata a +3 in classifica.

La Roma vanta una delle migliori difese (4 gol subiti) del campionato e uno dei migliori attacchi (14 reti realizzate) e deve difendere il secondo posto da Udinese e Samp, ma anche tentare l’assalto alla vetta.

Il Cesena invece sta tentando di risalire la classifica dal quartultimo posto, appena sopra la pericolosa zona rossa della retrocessione.Solo sei punti per la formazione di Bisoli con sei reti messe a segno e ben 13 subite, con una sola vittoria in otto gare di campionato, tre pareggi e 4 ko.

 

(Fonte Dire)  

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...