Silvio Orlando al Teatro Argentina col Mercante di Venezia

0
Silvio Orlando al Teatro Argentina col Mercante di Venezia

ARTICOLI IN EVIDENZA

Anche il teatro Argentina si addentra nell’universo shakespeariano, portando sul palcoscenico quel capolavoro di straordinaria attualità e di forte impatto etico che continua tutt’oggi ad essere “Il mercante di Venezia”.

LO SPETTACOLO – Negli stessi giorni in cui il maestro Albertazzi porta in scena la stessa pièce al teatro Quirino, a Largo di Torre Argentina è il bravissimo attore partenopeo Silvio Orlando a calcare il palco, dal 21 ottobre al 2 novembre, nei panni dell’usuraio ebreo Shylock. Ad accompagnarlo, la Popular Shakespeare Kompany, sotto l’attenta direzione di un Valerio Binasco che indaga nelle categorie di bene e di male e le rimescola. Perché, rivela il regista, “il bene e il male si spostano di continuo nel corso della pièce. Ora Shylock è buono; ora è cattivo. Ora Antonio è il male; ora il bene. Una legge è ingiusta, e poi è giusta. Una musica brutta di giorno, diventa bella di notte. Dipende dalle circostanze. Questa è una verità moderna e inattaccabile. È la morale della favola. La sua verità”.

LA TRAMA – Siamo a Venezia nel XVI secolo, in una società dove il denaro muove il destino degli uomini e in cui prestiti e investimenti azzardati hanno conseguenze imprevedibili. Bassanio, giovane gentiluomo veneziano, vorrebbe la mano di Porzia, ricca ereditiera di Belmonte. Per corteggiarla degnamente, chiede al suo carissimo amico Antonio, il mercante di Venezia, tremila ducati in prestito. Antonio non può prestargli il denaro poiché ha investito in traffici marittimi. Garantirà per lui Shylock, usuraio ebreo, che non sopporta lo stesso Antonio, poiché presta denaro gratuitamente, facendo abbassare il tasso d’interesse nella città. Nonostante ciò, Shylock accorda il prestito a Bassanio. L’ebreo però, in caso di mancato pagamento, vuole una libbra della carne di Antonio, richiesta che alla fine gli si rivolgerà contro…

 

Location: Teatro Argentina
Data: dal 21 ottobre al 2 novembre 2014
Orario: mar e ven ore 21; mer e sab ore 19; gio e dom ore 17
Costo: da 13,20 a 26,40 euro
Indirizzo: Largo di Torre Argentina, Roma
Info: 06.684.000.346 – www.teatrodiroma.net

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...