Casilino, freddata da un colpo di pistola. Preso vigilantes

0
Casilino, freddata da un colpo di pistola. Preso vigilantes

ARTICOLI IN EVIDENZA

Mori” all”istante, freddata da una pallottola partita dalla pistola del suo ex compagno che la colpi” alla nuca. E” accaduto il 17 settembre scorso in via San Biagio Platani al Casilino a Roma. Subito dopo il fatto, l”uomo, una guardia giurata in servizio, disse agli investigatori della Polizia che il colpo dalla sua pistola parti” accidentalmente mentre la stava appoggiando sul tavolo. Il racconto del vigilantes, pero”, non convinse gli agenti della commissariato Casilino, che da quel momento si sono messi al lavoro per cercare di ricostruire quanto accaduto e giungere alla verita”. Oggi, dopo giorni di indagini, sulla base delle prove raccolte, e” scattato il provvedimento restrittivo nei confronti dell”uomo, accusato di omicidio volontario per motivi passionali.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...