«Via l’auto di Ignazio Marino dal parcheggio del Senato»

0
«Via l’auto di Ignazio Marino dal parcheggio del Senato»
auto-ignazio-marino-senato

ARTICOLI IN EVIDENZA

Oltre una trentina di senatori appartenenti ai gruppo parlamentari di Ncd, Fi, Movimento cinque stelle, Sel, Lega, Popolari per l’Italia, Scelta civica hanno firmato una lettera inviata al presidente del Senato, Piero Grasso, per chiedergli di «riconsiderare l’autorizzazione concessa al sindaco di Roma, Ignazio Marino, a parcheggiare la propria autovettura nell’area riservata alla sosta delle auto dei senatori in carica».

IL PERMESSO – Un permesso, che come spiegano i senatori nella missiva è stato concesso «per favorire il parcheggio in un’area sorvegliata, dopo che la vettura di Marino aveva subito per mano di ignoti danneggiamenti». È quanto si legge in un comunicato.

IL PRIVILEGIO – Ma i firmatari, prosegue la nota, fanno notare al presidente del Senato che «il regolamento consente agli stessi senatori di usufruire del parcheggio soltanto negli orari di apertura degli uffici, al di fuori dei quali non è concesso prolungare la sosta». La concessione di un privilegio, quindi, che, concludono i senatori nella lettera, «risulta incomprensibile e impopolare, in una città in cui sono appena state abolite molte agevolazioni sulla sosta tariffaria con un inevitabile aggravio degli oneri a carico dei cittadini».

[form_mailup5q lista=”campidoglio”]

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...