Virtus Roma, ok la prima ma ora bisogna dare continuità ai risultati

0
Virtus Roma, ok la prima ma ora bisogna dare continuità ai risultati
Basket lega serie A, Virtus Roma vince contro Caserta. Bene Gibson

ARTICOLI IN EVIDENZA

Comincia con il piede giusto il campionato della Virtus Roma, che non stecca la prima in casa e rifila un 75-62 a Caserta (14-16, 38-30, 55-41).

BUONA LA PRIMA – La formazione di coach Dalmonte convince subito e mette in luce Gibson (21 punti), Morgan (12), De Zeeuw (11) e Stipcevic (9), buona comunque la prova corale della squadra. Primi due punti della stagione messi in cassaforte, una nota sicuramente positiva soprattutto a chi in estate si era preoccupato per un ritardo della società nell’annunciare gli acquisti.

LA GARA – La Virtus Roma sembra aver recuperato, ma Dalmonte non si culla sugli allori: «È doveroso premettere che a Caserta mancavano due giocatori importanti e un terzo era in campo non nelle migliori condizioni. Comunque la Pasta Reggia aveva disputato un buon precampionato nonostante queste assenze, per questo non voglio sminuire la gara della mia Virtus».

IL COMMENTO – Il tecnico si dice comunque «sorpreso dalla prestazione, abbiamo avuto una buona solidità e non ci siamo fatti irritare quando all’inizio non riuscivamo a realizzare molti dei tiri aperti costruiti da tre punti, soluzione del quale a un certo punto abbiamo abusato. Abbiamo continuato ad avere fiducia, sprecando alcune situazioni facili per concretizzare ma senza mai mollare il manubrio».

SERVE CONTINUITÀ – Questa vittoria, però, non è un punto d’arrivo ma solo un punto di partenza, e già dalle prossime due trasferte consecutive in casa del Venezia (che ha vinto ad Avellino) e dell’Orlandina (ha perso contro Pistoia in casa) l’Acea Virtus Roma dovrà dare continuità a questo primo buon risultato e alla buona prestazione.

«Da migliorare – come spiega Dalmonte – qualche rientro difensivo, però ho visto tanti possessi di altruismo, sempre con un passaggio in più, portiamo a casa questa partita facendo tesoro della solidità dimostrata».

Per il prossimo match in casa bisognerà aspettare il 2 novembre contro Sassari, ma intanto i tifosi che non potranno recarsi a Venezia potranno guardare il match di domenica alle ore 20.30 in diretta su Rai Sport 1.

 

(Foto Paolo Pizzi per gentile concessione) 

 

[form_mailup5q lista=”virtus roma”]

È SUCCESSO OGGI...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI 17 CASI, APPELLO ALL’UTILIZZO DELLA MASCHERINA O SI DOVRÀ RICHIUDERE»

0
“Oggi registriamo un dato di 17 casi. Di questi 10 sono casi di importazione: 6 casi sono di nazionalità del Bangladesh, un caso  dall’Iraq, due dal Pakistan e uno dall’India. Rivolgo un...