Autostrada A1, romeno ubriaco in bicicletta semina panico tra le auto

0

Era ubriaco a bordo di una bicicletta, e non si è accorto di entrare in un tratto di autostrada frequentatissimo di pendolari che vanno e vengono da Roma alla Ciociaria e viceversa.

DIREZIONE ROMA – Così ieri sera un uomo di origine rumena di 40 anni è finito per sbaglio sulla autostrada A1 tra i caselli di Ferentino e Frosinone in direzione Roma. L’uomo che guidava al buio sulla sua due ruote, sembra facesse a zig zag pericolosamente tra le corsie, mentre il traffico risultava fortunatamente ridotto per via dell’orario notturno.

PANICO IN AUTOSTRADA – L’uomo ha seminato il panico tra le macchine che andavano a Roma che per evitarlo hanno drasticamente rallentato fino a compattarsi in un ingorgo che le ha rallentate progressivamente. Intanto venivano allertate le volanti della polizia stradale che hanno preso l’uomo mentre ancora circolava tra le corsie. L’ubriaco sottoposto all’alcol test è stato quindi fermato e dununciato, privato della bicicletta e preso in consegna dalle forze dell’ordine.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...