Trionfale, innamorato crea il panico sotto la casa dell’ex

0
Trionfale, innamorato crea il panico sotto la casa dell’ex

ARTICOLI IN EVIDENZA

I Carabinieri della stazione Roma Trionfale hanno arrestato un romano di 36 anni, gia” conosciuto alle forze dell”ordine, con l”accusa di atti persecutori ai danni dell”ex compagna. L”uomo, che non si rassegnava alla fine della relazione sentimentale con una 34enne romana avvenuta nel 2011, ha dato vita ad una serie di vere e proprie persecuzioni e atteggiamenti minacciosi nei confronti della donna, nonostante fosse stato gia” interessato da una misura cautelare con divieto di avvicinamento.

PANICO IN VIA GABELLI – Ieri sera, l”ultimo episodio della lunga serie: il 36enne, in evidente stato di ebbrezza alcolica, e” andato nuovamente sotto l”abitazione della donna, in via Aristide Gabelli, e dopo averla minacciata ha preso a calci e pugni il portone dell”abitazione pretendendo di entrare in casa. La vittima, terrorizzata, ha chiesto aiuto al 112. I Carabinieri intervenuti hanno sorpreso lo stalker ancora nei pressi dell”abitazione, in forte stato di agitazione. L”uomo e” stato ammanettato e portato nel carcere di Regina Coeli, dove rimarra” a disposizione dell”autorita” giudiziaria.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...