Babysitting, l’irriverente commedia francese al cinema. Trailer

0
Babysitting, l’irriverente commedia francese al cinema. Trailer

ARTICOLI IN EVIDENZA

Esce il 3 luglio, distribuita da Eagle Pictures, “Babysitting”, l’esilarante commedia reduce da un grandissimo successo di pubblico in Francia. Diretta da Nicolas Benamou e Philippe Lacheau, la pellicola è stata girata in parte con la tecnica del found footage che consiste nell’utilizzare immagini apparentemente abbandonate e poi ritrovate. Impiegato in passato per film come “The Blair Witch Project” e “Paranormal Activity”, il found footage è stato adottato questa volta in chiave commedia goliardica in stile “Una notte da leoni” con un sapiente gioco di scrittura e regia.

LA TRAMA – Franck è impiegato come centralinista in una casa editrice, ma ha il grande sogno di vedere pubblicate le sue strisce animate. A corto di babysitter per il fine settimana, il suo capo, Marc Schaudel, gli affida per una notte il figlio, il capriccioso Rémi. L’unico problema? Franck compie 30 anni proprio quel giorno, ed i suoi amici sono decisi a festeggiarlo. Il mattino dopo, i genitori di Rémi sono svegliati da una telefonata della polizia: il loro pargolo, Franck ed i suoi amici sono spariti nel nulla dopo aver messo a soqquadro la casa, lasciando come unico indizio una videocamera che contiene il filmato della pazza serata appena trascorsa. Dove saranno finiti? La polizia, Marc e la moglie Claire hanno un solo modo per scoprirlo: vedere il filmato…

IL CAST – Il film vede come protagonista Franck Amory, interpretato dallo stesso Lacheau, astro nascente della commedia francese. Ad affiancarlo nel cast troviamo Alice David, Vincent Desagnat, Tarek Boudali, Julien Arrouti, Enzo Tomasini e Clotilde Courau.

LA MUSICA  Poiché la trama di Babysitting ruota attorno a una festa, è naturale che la musica giochi un ruolo fondamentale nel film. Le musiche sono di Maxime Desprez e Michael Tordjman. “Veniamo dalla musica elettronica”, racconta Maxime Desprez. “Babysitting è un film molto festaiolo, molto dance-floor. È un mondo che conosciamo bene”. Produttori di successi come Stand on the Word di Keedz e collaboratori, tra gli altri, anche di Madonna, Davd Guetta e Bob Sinclair, i due avevano già lavorato per il cinema, in particolare per la commedia Les profs.

IL SURRA DE BUNDA – Non è uno spogliarello, non è una lap dance, non è una samba: si chiama Surra de Bunda! Questo è il nome del ballo che Franck (Philippe Lacheau) “subisce” come sorpresa di compleanno. Come funziona? La ragazza si abbassa sulle spalle della sua “vittima” e lo schiaffeggia con le natiche a ritmo di musica. Il Surra de Bunda (letteralmente “picchiare con il sedere”) è stato creato in Brasile circa 4 anni fa; da allora il gruppo che l’ha inventato, i Tequileiras do Funk,  ad ogni concerto ha l’abitudine di invitare gli uomini del pubblico a sottomettersi ai “colpi” di ballerine mezze nude.

 

Titolo: Babysitting
Regia: Philippe Lacheau e Nicolas Benamou
Attori: Philippe Lacheau, Alice David, Vincent Desagnat, Tarek Boudali, Julien Arruti, Gérard Jugnot, Clotilde Courau
Uscita nelle sale: 3 luglio 2014
Genere: commedia
Durata: 85 min.
Nazione: Francia
Anno: 2014
Distribuzione: Eagle Pictures

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

È SUCCESSO OGGI...