Cinecittà, sfregiato al volto con cocci di vetro: rapina di 1500 euro

0
Cinecittà, sfregiato al volto con cocci di vetro: rapina di 1500 euro

ARTICOLI IN EVIDENZA

La scorsa notte, i Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà hanno sottoposto a fermo di P.G. quattro cittadini del Bangladesh, rispettivamente di 19, 30, 46 e 52 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora, con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

LA BANDA DEGLI STRANIERI – I quattro stranieri, la sera del 24 Giugno scorso, in piazza San Giovanni Don Bosco, nel quartiere Cinecittà, aggredirono a colpi di bottiglia, un 37enne connazionale, colpendolo ripetutamente al volto e rapinandolo di 1500 euro in contanti che aveva con sé. La vittima soccorsa ed accompagnato al policlinico Casilino, a seguito delle lesioni riportate ne avrà per almeno dieci giorni.

LA DENUNCIA DEL 37ENNE – Le successive indagini dei Carabinieri, avviate a seguito della denuncia sporta dal 37enne e grazie anche alla descrizione dei rapinatori fornita, hanno consentito di identificare e rintracciare gli autori della rapina. I quattro stranieri arrestati dai Carabinieri, sono stati associati al carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CINECITTÀ DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”54″]

È SUCCESSO OGGI...

Schianto a Roma: un ferito grave

0
Alle 2 circa di questa notte, la squadra VVF 7/A del distaccamento di Ostiense, è intervenuta in Via della Magliana 211 per un'incidente stradale tra un'automobile e un furgone. Una persona è...
Terremoto, nuove scosse

LA TERRA CONTINUA A TREMARE, ENNESIMA SCOSSA DI TERREMOTO AVVERTITA

0
Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata registrata nelle ultime ora all'Ingv a 4 chilometri a sud-est di Mazzarrone, nel Catanese.