Fulmine cade su Portuense e Magliana: mattinata senza corrente

0
Fulmine cade su Portuense e Magliana: mattinata senza corrente

ARTICOLI IN EVIDENZA

Decine di migliaia di persone senza corrente questa mattina nei quartieri Portuense e Magliana a causa un fulmine caduto in città. Il fulmine ha colpito e interrotto le linee nazionali di alta tensione, e molti quartieri di Roma sud-ovest sono rimasti senza energia elettrica per oltre 15 minuti.

EPISODIO NON PREVEDIBILE – Un episodio non prevedibile che ha colpito improvvisamente l’alta tensione elettrica riflettendosi sulla rete delle cabine elettriche di distribuzione locale. I tecnici di Acea dunque, in collaborazione col gestore elettrico nazionale Terna, sono intervenuti, come spiega una nota della società romana «per rialimentare 6 cabine di alta tensione, ridando così energia alle linee di distribuzione locale».

RIATTIVATO ALLE ORE 12 – L’interruzione della corrente è avvenuta alle «dopo 10 minuti è iniziata la riattivazione e la situazione è tornata alla totale normalità alle 12». Acea, considerato il maltempo, «ha intensificato il monitoraggio per le prossime ore».

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...