Anzio, medico muore per sospetta tubercolosi

0
Anzio, medico muore per sospetta tubercolosi

ARTICOLI IN EVIDENZA

È morto cinque giorni fa a Latina il giovane medico degli Ospedali Riuniti di Anzio e Nettuno ricoverato da circa 5 mesi presso il Santa Maria Goretti per sospetta tubercolosi.
Il medico, da anni in servizio presso il nosocomio del litorale romano, lavorava nel reparto di dialisi.
Il consigliere regionale Fabrizio Santori aveva appreso la notizia del ricovero del medico ad aprile ed aveva perciò presentato un’interrogazione regionale per un caso di scabbia ed un caso di tubercolosi all’ospedale di Anzio. Ma la direzione sanitaria smentisce si tratti si tubercolosi.

TUBERCOLOSI A LADISPOLI – L’amministrazione comunale di Ladispoli rende noto che dopo la segnalazione arrivata da un ospedale di Roma di un caso di positività al test della tubercolosi in una classe di scuola materna della Corrado Melone, la Asl sta prendendo tutte le misure necessarie previste dai protocolli scientifici.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU LADISPOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”48″]

È SUCCESSO OGGI...