A1, panico in autostrada: contromano per cinque chilometri

0
A1, panico in autostrada: contromano per cinque chilometri
Autostrada A1,

ARTICOLI IN EVIDENZA

Ubriaco percorre l’A1 contromano per quasi 5 chilometri nel tratto tra Ferentino e Frosinone. Un 37enne ucraino è stato bloccato e denunciato dalla Polizia stradale nei pressi di Frosinone mentre viaggiava in direzione sud verso Napoli.

EVITATO UN GRAVE INCIDENTE – Fortunatamente l’uomo non ha causato incidenti, ma sono state numerose le chiamate arrivate al 113 da parte di automobilisti che lo hanno intercettato lungo il tragitto. Gli agenti, oltre al ritiro della patente e alla denuncia, hanno anche sequestrato il veicolo del 37enne.

VALMONTONE – Poco prima c’era stato un incidente sull’A1 nei pressi dell’uscita di Valmontone. Per cause in via d’accertamento – un colpo di sonno o lo scoppio di una gomma – un Ford Transit ha sbandato andando a colpire il guardrail e finendo nella scarpata dall’altro lato della carreggiata. Nove persone coinvolte, delle quali due ferite in modo grave.

IL SALVATAGGIO DELLE VITTIME – Il 118 ha fatto intervenire due eliambulanze che sono atterrate sull’A1 per portare i soccorsi e imbarcare i due feriti più gravi: uno è stato trasportato all’ospedale San Camillo di Roma in stato comatoso e l’altro dal Pegaso 44 all’Umberto I, sempre nella capitale, con una profonda ferita al braccio. Le vittime sono di nazionalità marocchina. Gli altri feriti sono stati smistati presso gli ospedali di Colleferro, Palestrina, Frascati e ancora Roma (a Tor Vergata). La A1 in direzione sud è stata bloccata per permettere gli interventi dei soccorritori e dei due mezzi dell’elisoccorso. Al momento si registra una fila di 8 chilometri.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA MOBILITÀ DIRETTAMNETE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”64″]

È SUCCESSO OGGI...