Rai, guerra dei palinsesti e questione morale

0
Rai, guerra dei palinsesti e questione morale
sciopero rai

ARTICOLI IN EVIDENZA

In principio era la TV! I palinsesti erano decisi in base alle necessità editoriali, successivamente venivano scelti i volti che li avrebbero rappresentati. Poi tutto cambiò…in base alle necessità politiche venivano stabiliti i volti e poi i programmi. Questa modalità ha inevitabilmente abbassato la qualità del prodotto. La necessità di livellare i prodotti alle capacità dei conduttori (spesso di scarse capacità) ha costretto “gli ingegneri della Rai tv” (inteso come “creatori”), di conseguenza, ad adeguare progetti e forza lavoro.

LA LOGICA DEL VOTO – Questo è successo anche ieri. Il consiglio d’amministrazione della Rai “a maggioranza” ha approvato i palinsesti. Cosa significa per il pubblico di abbonati? Può il palinsesto della TV pubblica essere approvato a maggioranza? Quali sono le mancanze che hanno portato i consiglieri ad astenersi e di altri a votare contro? Il pubblico è in pericolo? Forse le logiche sono quelle che abbiamo spiegato sopra. I consiglieri molto probabilmente votano contro se non hanno accontentato conduttori e gruppi riconducibili alla loro area politica. In questa logica si premia ancora chi ha possibilità e tempo di trovare appoggi, a scapito di chi, impegnato a lavorare per confezionare un buon prodotto, non può frequentare i palazzi della politica, il settimo piano di viale Mazzini, o perché avendo impegno in famiglia non se la sente di “passare la notte fuori casa”. Va bene tutto, anche gli avvicendamenti, ma non a scapito di chi è messo alla porta non per demeriti o gravi errori, ma perché non ha appoggi o non è spregiudicato.
Gubitosi e Tarantola erano partiti bene. Dando la speranza che tutto poteva migliorare, motivo per cui sono approdati alla guida della Rai TV. Monti intervenne per migliorare il sistema e premiare il merito. Purtroppo sul finire del mandato anche loro si sono dovuti adeguare alle logiche del palazzo, e allora Renzi a sua volta riproverà a moralizzare il sistema! Alla Rai chiodo schiaccia chiodo, e chi di Monti ferisce di Renzi perisce!

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU MALEDETTA TV DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”5″]

È SUCCESSO OGGI...