Grottaferrata, viale Kennedy sommerso dal fango. Caos e disagi

0
Grottaferrata, viale Kennedy sommerso dal fango. Caos e disagi

ARTICOLI IN EVIDENZA

Il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Roma ha riscontrato nel pomeriggio di Martedì 17 Giugno un forte riversamento di acqua e fango da Viale Kennendy, la strada che collega Frascati a Grottaferrata, su un pendio che grava su alcuni villini aventi accesso lungo Via Fontana Vecchia. L’episodio è da ricollegarsi all’ingente e quantità di pioggia riversatasi da quattro giorni a questa parte. In particolare un’abitazione ha subìto l’invasione di fango e acqua sia sul lastrico esterno che nel piano primo e quello interrato, ed è stata dichiarata inagibile.

ORDINANZA DI SGOMBERO – Non appena avvisata del fatto, l’Amministrazione Comunale, nella persona del Sindaco Giampiero Fontana, ha immediatamente firmato l’ordinanza di sgombero immediato al nucleo familiare sito in Viale Kennedy 95 disponendone il divieto d’accesso sino al ripristino delle condizioni igienico-sanitarie e alla verifica dell’impianto elettrico. I Servizi Sociali del Comune di Grottaferrata hanno assistito la famiglia vittima dell’alluvione per le spese di alloggio nella notte scorsa presso una struttura alberghiera, mentre nella giornata odierna i tecnici comunali hanno provveduto ad inviare gli addetti per la rimozione del fango.

ISCRIVIKTITI ALLA NEWSLETTE RDI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...