Via Tuscolana, bruciata la pasticceria “I siciliani”

0
Via Tuscolana, bruciata la pasticceria “I siciliani”

ARTICOLI IN EVIDENZA

La pasticceria “I siciliani” di via Tuscolana è andata a fuoco la scorsa notte. Incendio doloso e danni che dalla serranda sono arrivati fino al bancone. Il locale, al civico 896 della strada commerciale è stato preso di mira, come racconta il quotidiano il Messaggero, da due uomini che a volto coperto non hanno esitato a spargere un liquido infiammabile e a lasciar cadere una sigaretta accesa.

DANNI FINO AL BANCONE – Le fiamme hanno colpito il negozio e provocato danni ingenti. Alla vista delle fiamme i cittadini hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco che hanno impiegato oltre un’ora a domare le fiamme.

NESSUNA MINACCIA AL TITOLARE – Anche se il titolare ha detto di non avere subito minacce, la dinamica dei fatti è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza: agli inquirenti appare chiara la volontà di intimidire e ora si cerca di capire, anche con l’aiuto della polizia scientifica, da quali ambienti possa provenire un atto del genere. Di certo questo non è il primo episodio di intimidazione del genere nella zona.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TUSCOLANO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”54″]

È SUCCESSO OGGI...