Concerto Rolling Stones, rivoluzione viabilità

0
Concerto Rolling Stones, rivoluzione viabilità

ARTICOLI IN EVIDENZA

Meno 5 giorni al grande vento. Si va verso il tutto esaurito, contro oltre 65mila persone pronte a riempire il Circo Massimo per il concerto dei Rolling Stones.

LA ZONA ROSSA – Una zona protetta attorno al Circo Massimo: un quadrilatero delimitato da piazza Albania, Terme di Caracalla altezza piazza Numa Pompilio, lungotevere e piazza del Colosseo, che potrebbe essere transennato oppure presidiato per essere reso accessibile solo a residenti e a possessori di biglietto.Tutta l’area sarà posta sotto stretta sorveglianza, con una presenza massiccia di agenti – polizia stradale e amministrativa – a partire dal 20 giugno. Sabato 21 invece si pianifica di chiudere tutte le vie di accesso diretto al Circo Massimo, per impedire ai senza biglietto di accamparsi in vista dello show.

I TRASPORTI –  La linea B della metropolitana, di passaggio per il Circo Massimo, domenica 22 giugno sarà attiva due ore in più del normale, fino all’1.30 di notte per permettere agli spettatori di far rientro nelle loro abitazioni o alberghi. Ma la fermata Circo Massimo sarà tenuta aperta regolarmente per l’afflusso ma non per il deflusso: alla fine del concerto ci si dovrà recare alle fermate più vicine, cioè Piramide e Colosseo. Per il giorno del concerto dovrebbero essere potenziati anche i collegamenti bus verso l’area del concerto. Per sopperire alle numerose chiusure delle strade attorno al Circo Massimo, verrà invece consentito il passaggio di bus, taxi e Ncc su via dei Fori Imperiali che ormai di consueto la domenica è totalmente pedonale.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Elezioni 2022: ecco qual è l’affluenza alle 12

0
Alle elezioni per il rinnovo della Camera alle ore 12 ha votato il 18,39% degli aventi diritto, quando i dati sono circa alla metà (relativi a 4.014 comuni su 7.904)
Voto Elezioni Tagliando Antifrode

Elezioni, che cos’è il tagliando antifrode sulla scheda

0
Che cos'è il tagliando antifrode? Si entra in cabina elettorale, si vota, si esce ma é dopo non si mette subito la scheda all’interno dell’urna. Come già accaduto per le elezioni del 2018, sulle schede è applicato il cosiddetto tagliando antifrode

15enne accusa l’allenatore di nuoto: «Violentata in un hotel a Roma»

0
Un allenatore di nuoto è stato denunciato con l'accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di una atleta quattordicenne. L'episodio sarebbe avvenuto un anno fa nella Capitale in una camera d'albergo.

Estorsioni, droga e criminalità: arrestati “zì Sandro” e “Marione”

0
Marione e zì Sandro in manette. L’indagine era cominciata nel 2020 e ha ermesso di ricostruire un sistema di vendita di cocaina, hashish e marijuana ben strutturato e smantellato dalla squadra mobile di Roma