Mondiali 2014, a De Rossi il derby di famiglia. Candreva in ascesa

0
Mondiali 2014, a De Rossi il derby di famiglia. Candreva in ascesa
Mondiali Brasile 2014, De Rossi e il derby in famiglia, salgono le quotazioni di Candreva, klose in campo (tedeschi)

ARTICOLI IN EVIDENZA

Grazie al Mondiale stanno salendo, se ce ne fosse stato bisogno, le quotazioni di Antonio Candreva, che nel primo match dell’Italia in Brasile ha sfoderato davvero un’ottima prestazione. E la vittoria con l’Inghilterra ha regalato anche una gioia a Daniele De Rossi, che ha vinto il derby in famiglia con la sua compagna Sarah Felberbaum, che è londinese e a febbraio lo ha reso di nuovo papà.

TORMENTONE – Insomma potrebbe essere un “tormentone” estivo il futuro calcistico di Candreva, perchè se da una parte Lotito parla di tiro al bersaglio della stampa che chiacchiera di cessioni illustri, dall’altra parte lo stesso giocatore è rimasto lusingato da alcune proposte piovute dall’estero e dalla possibilità di giocare la Champions League. Staremo a vedere.

CASA DE ROSSI/FELBERBAUM – Si tifa Italia in casa De Rossi/Felberbaum, anche se l’attrice e compagna del giocatore della Roma ha origini londinesi. De Rossi ha vinto il “derby” personale, ma di sicuro la bella Sarah non avrebbe mai tifato contro il suo Daniele, anzi lei e la piccola Olivia hanno incoraggiato il centrocampista dell’Italia.

CASA ITALIA – Gli azzurri di Prandelli comunque stanno già pensando alla partita di venerdì con il Costa Rica, con le condizioni di Buffon e De Sciglio che andranno monitorate. Sono stati a riposo anche Barzagli per qualche acciacco e De Rossi per cervicalgia.

LAZIO E ROMA IN BRASILE – Gervinho è in forma e il suo gol con la Costa d’Avorio lo dimostra, grande protagonista contro il Giappone battuto 2-1. Si è dovuta arrendere all’Argentina di Biglia (entrato solo nel finale) invece la Bosnica di Pjanic e Lulic (entrambi titolari), mentre Maicon si augura di poter giocare la seconda sfida del Brasile, dopo aver saltato la prima.

Amaro anche l’avvio del Mondiale della Grecia di Torosidis, 3-0 con la Colombia, ma il giallorosso ha comunque disputato un buon match. Ko anche l’Uruguay di Gonzalez contro il Costa Rica, prossimo avversario dell’Italia. E oggi sarà il giorno di Germania-Portogallo con la sfida tra i laziali Klose e Postiga e di Nigeria-Iran con Onazi.

(Foto Tedeschi)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...