Tasse, arriva la stangata rifiuti: Tari più cara con il conguaglio

0
Tasse, arriva la stangata rifiuti: Tari più cara con il conguaglio

ARTICOLI IN EVIDENZA

La tariffa rifiuti aumenta del 4 per cento in media a Roma. Mentre si aspetta la stangata a fine anno con il conguaglio sulla tariffa rifiuti, intanto sono arrivati i bollettini per la prima rata che andrà pagata nel mese di luglio.

MESI DI BRUTTE NOTIZIE SUI RIFIUTI – Dunque sul tema rifiuti nella capitale i cittadini da qui alla fine dell’anno non hanno da aspettarsi niente di buono. Nemmeno guardando fuori dalla finestra, vista la situazione della raccolta dei rifiuti che continua a essere pessima con sacchetti e spazzatura in strada e rifiuti ingombranti che nonostante i servizi anche gratuiti di recupero da parte dell’Ama vengono incivilmente lasciati accanto ai cassonetti creando vaste situazioni di degrado in quasi ogni quartiere della città.

AUMENTI DA 10 A 25 EURO – Tornando però alla stangata della Tari il Comune di Roma sembra rassicurare i cittadini, sostenendo che dalle loro simulazioni gli aumenti non dovrebbero superare i 20 euro a famiglia e restare, al livello minimo intorno ai 10 euro. Per gli appartenenti e le abitazioni più grandi i costi potrebbero essere anche maggiori, ma l’entità della manovra è più o meno questa. Per conoscere il valore del calcolo della tariffa rifiuti ecco un link dell’Ama: http://www.amaroma.it/moduli/calcola-tariffa/?metri=80&persone=4.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...