Comune di Roma, lavoratori della Multiservizi assediano il Campidoglio

0
Comune di Roma, lavoratori della Multiservizi assediano il Campidoglio

ARTICOLI IN EVIDENZA

«Lo vedi ecco Marino, er primo cittadino, la stai a rovina” sta bella società». È questo il coro che accompagna la nuova protesta in piazza del Campidoglio dei lavoratori della Multiservizi. Ancora una volta in centinaia assediano Palazzo Senatorio per chiedere all”amministrazione Marino garanzie occupazionali, soprattutto per chi non è ”coperto” dall”articolo 4 del Ccnl (quello che garantisce il passaggio di societa” in caso di cambio appalto) dopo la decisione della Giunta di non prorogare l”appalto di global service nelle scuole alla societa” di proprieta” dell”Ama.

LA PROTESTA – “La stai a rovina” questa città”, al ritmo assordante di fischietti e trombette, cantano i manifestanti, che si sono riversati sul colle capitolino dopo aver “abbandonato in massa”, spiegano, l”assemblea sindacale che si stava tenendo nel primo pomeriggio all”istituto Gerini di via Tiburtina, perche” gli stessi sindacalisti “ci stavano addossando colpe non nostre”. Una delegazione dei lavoratori intanto è’ salita in aula Giulio Cesare, in attesa della risposta alla richiesta di incontrare il primo cittadino.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUL CAMPIDOGLIO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”8″]

È SUCCESSO OGGI...