Colli Aniene, non ha i soldi per la droga: aggredisce i genitori

0
Colli Aniene, non ha i soldi per la droga: aggredisce i genitori

ARTICOLI IN EVIDENZA

I carabinieri della stazione Roma Tor Sapienza hanno arrestato un 42enne romano, tossicodipendente, per aver aggredito i genitori 84enni, colpevoli, secondo lui, di essersi opposti a una richiesta di denaro.

LE VITTIME – Gli anziani, consapevoli che quei soldi sarebbero stati spesi per acquistare droga, questa volta hanno avuto il coraggio di dirgli di no. L’epilogo è andato in scena nella tarda serata di ieri, quando l’uomo, con precedenti, disoccupato e convivente con i genitori nella stessa casa di via Battista Bardanzellu, nel quartiere Colli Aniene, è tornato violentemente alla carica, chiedendo insistentemente i soldi al padre e alla madre.

L’AGGRESSIONE – L’ennesimo rifiuto ottenuto dai genitori lo ha mandato su tutte le furie, al punto che, fuori di sè, li ha aggrediti e minacciati per farsi consegnare il denaro in loro possesso. I vicini, udite le urla, hanno chiamato il 112 e i carabinieri della stazione Roma Tor Sapienza sono intervenuti quando la discussione era ancora in corso. Al loro arrivo, i militari hanno bloccato l’uomo nonostante avesse opposto resistenza, lo hanno arrestato con le accuse di estorsione e resistenza a pubblico ufficiale e accompagnato in caserma in attesa del rito per direttissima.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUEQUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...