Colleferro, spaccio di coca. Zio e nipote in manette

0
Colleferro, spaccio di coca. Zio e nipote in manette
colleferro cocaina

ARTICOLI IN EVIDENZA

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato un 19enne di Colleferro, già conosciuto alle forze dell’ordine, che, durante un normale controllo alla circolazione stradale eseguito lungo via Casilina, è stato trovato in possesso di alcune dosi di cocaina. Subito dopo, i militari hanno effettuato un perquisizione nella sua abitazione, “pizzicando” lo zio mentre maneggiava altre svariate dosi di cocaina e hashish, per un totale di 40 grammi.

Zio e nipote sono stati arrestati e l’Autorità Giudiziaria di Velletri, dopo averli convalidati, ha condannato lo zio e il nipote rispettivamente a 6 e 8 mesi di reclusione.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]

 

È SUCCESSO OGGI...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...