Agguato di Tor Bella Monaca, il 17enne è clinicamente morto

0
Agguato di Tor Bella Monaca, il 17enne è clinicamente morto

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sembra non esserci più speranza per F.C., il 17enne ferito a colpi d’arma da fuoco in testa lunedì sera nel quartiere romano di Tor Bella Monaca. Il giovane è stato dichiarato clinicamente morto. Si trova nell’ospedale di Tor Vergata e ieri sera è stato trasferito dal reparto di Rianimazione a quello di Terapia intensiva. Le sue condizioni, però, erano gravissime al punto da non ritenere opportuno alcun intervento chirurgico. A quanto si apprende al momento si sta valutando l’ipotesi dell’espianto di organi.

Proseguono intanto le indagini che si sono concentrate su un’automobile che alcuni testimoni avrebbero visto fuggire subito dopo l’agguato. I carabinieri stanno passando al setaccio le immagini riprese dalle telecamere della zona. La pista battuta dagli investigatori è quella dello spaccio di droga nel quartiere romano, ma non si esclude neanche una vendetta trasversale, visto che il padre del giovane è un ex narcotrafficante ora in carcere.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

 

È SUCCESSO OGGI...

VALMONTONE, “HO BISOGNO DI AIUTO!”, UN GIOVANE IN SELLA A UNA MOTO SI FERMA...

0
Lo ha fermato ingannandolo con un’accorata richiesta di aiuto, poi lo ha scaraventato giù dalla moto, iniziando a colpirlo con calci e pugni. E’ la brutta avventura vissuta la notte scorsa da...

Cadaveri fatti a pezzi e buttati nell’ossario, lo scandalo macabro delle finte cremazioni a...

0
Scoperta macabra a Roma. Avrebbero offerto ai parenti dei defunti una cremazione a nero, a un prezzo scontato. Ma, invece, avrebbero fatto a pezzi la salma e l’avrebbero gettata nell’ossario comune. Protagonisti...

Castelli, denunciato per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere

0
Durante alcuni controlli effettuatati nel territorio di Frascati, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazio hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 53 anni, fermato dalla Polizia durante un posto...

La truffa del finto risarcimento a Roma e provincia: due uomini in manette

0
I carabinieri della Stazione Roma Quadraro e della Sezione di polizia giudiziaria presso il Tribunale di Roma, in Napoli e Isernia, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip...

MAFIE, RELAZIONE DIA: “LAZIO VERO E PROPRIO LABORATORIO CRIMINALE”

0
"L'alta densità abitativa del Lazio e, in particolare, della provincia di Roma si riflette inevitabilmente sulle dinamiche criminali del territorio. La compresenza, infatti, di rilevanti interessi economici e politici, ma anche di...