Maxxi, aperture straordinarie per l’Epifania

0
Maxxi, aperture straordinarie per l’Epifania

ARTICOLI IN EVIDENZA

La cultura a Roma non si ferma per le feste. Il Museo nazionale delle arti del XXI secolo sarà infatti aperto sabato (ore 11-22), domenica (ore 11-19) e, in via eccezionale, anche lunedì 6 gennaio in occasione dell’Epifania (ore 11-19).

Aspettando la Befana, il dipartimento Educazione del museo ha organizzato per domenica alle 16.30 il laboratorio per famiglie “A come Alcantara” per creare insieme soluzioni alternative alla tradizionale calza della Befana, ispirate alle forme realizzate in Alcantara dai designer nella mostra Playful Inter-action (prenotazione obbligatoria al numero 06 320.19.54, 8 euro).

Ricchissimo, inoltre, il programma del museo, con ben 8 mostre in corso che numerosi visitatori (una media di mille al giorno) hanno già avuto modo di scoprire nel corso delle festività natalizie. Ci si potrà immergere nella collezione del Maxxi con la mostra “Non basta ricordare”, la prima a cura del direttore artistico Hou Hanru, da poco aperta al pubblico: oltre 200 opere d’arte e architettura e 70 artisti (da Cattelan a Kentridge, da Rossi a Scarpa, da Cino Zucchi a Elisabetta Benassi) in dialogo tra loro e con lo spazio.

Sarà possibile scoprire le città e le architetture immortalate da Gabriele Basilico nelle sue inconfondibili fotografie e le eccellenze degli architetti italiani nel mondo (da Lina Bo Bardi a Renzo Piano alle generazioni più giovani) in “Erasmus effect”. Oppure ci si potrà lasciare travolgere dalla fantasia, le ossessioni e le visioni di Jan Fabre con la mostra “Jan Fabre. Stigmata. Actions & Performance 1976-2013”: 92 tavoli trasparenti con oltre 800 tra documenti, opere ed elementi residuali di 40 anni di performance. Infine si potrà scoprire l’omaggio a Cinecittà di Clemens von Wedemeyer, “The cast”, oppure vivere un’esperienza multisensoriale con la mostra “Playful interaction”, tra colori, odori e suoni che coniugano design e gioco.

È SUCCESSO OGGI...

Colombo, servizi straordinari di controllo del territorio: chiuso un noto ristorante della zona

0
Gli agenti del commissariato Colombo, diretto da Isea Ambroselli, nella serata di mercoledì scorso, unitamente agli agenti del Reparto Mobile, agli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e a ispettori della A.S.L....

Omicidio al Divino Amore, 48enne in caserma

0
E' in corso in questi minuti l'interrogatorio, alla presenza del magistrato di turno, dell'uomo che si trova nella caserma dei Carabinieri del Divino Amore, a Roma. La persona, secondo quanto si apprende,...

MAFIE, RELAZIONE DIA: “LAZIO VERO E PROPRIO LABORATORIO CRIMINALE”

0
"L'alta densità abitativa del Lazio e, in particolare, della provincia di Roma si riflette inevitabilmente sulle dinamiche criminali del territorio. La compresenza, infatti, di rilevanti interessi economici e politici, ma anche di...

Castelli, denunciato per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere

0
Durante alcuni controlli effettuatati nel territorio di Frascati, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazio hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 53 anni, fermato dalla Polizia durante un posto...

Shock a Roma, uomo ucciso davanti casa a colpi di pistola

0
Omicidio alle 10.30 in via Sparanise, in zona Divino Amore, a Roma, dove un 48enne e' stato trovato morto a causa di colpi di arma da fuoco. Sul posto i carabinieri della...