Benatia, a segno in campo e con le parole

0
Benatia, a segno in campo e con le parole
As Roma Benatia in azione, doppietta al catania e risponde sul suo ingaggio oneroso

ARTICOLI IN EVIDENZA

Adesso tutti parlano di lui, è il suo momento. La doppietta contro il Catania, la prima della sua carriera, porta alla ribalda Mehdi Benatia, e pure lui approfitta di questa prestazione per togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Uno di questi è quello del suo ingaggio.

Le varie chiacchiere su quei 13,5 milioni, oltre alle comproprietà di Nico Lopez e Verre, pagati in estate avevano suscitato clamore. Non saranno troppi per un giocatore come Benatia? Ed ecco che lui ora risponde a tutti.

Una piccola rivincita perché lui quei soldi li vale. E fa parlare prima il campo per gridare il suo valore e poi lo dice a chiare lettere su un social network: «Facile parlare in estate, nel calcio conta solo il campo. Vado avanti per la mia strada, mi dà fastidio la gente che parla, era il momento però di mettere i puntini sulle i».

Difensore della Roma, quattro reti infilate alle retroguardie avversarie, prestanza fisica, intelligenza tattica e a quanto pare anche uno che parla al momento giusto, schietto e sincero, ma che da buon calciatore aspetta prima di rispondere a parole di farlo sul campo. Così ha segnato un altro gol.

(Foto Roberto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...