Valmontone, “Design Outlet” cerca personale per una nuova apertura

0
Valmontone, “Design Outlet” cerca personale per una nuova apertura

ARTICOLI IN EVIDENZA

Valmontone, aperte le selezioni per un nuovo centro commerciale. Si tratta della catena nazionale “Design Outlet Italiano, primo centro commerciale italiano interamente dedicato all’arredamento di design con sconti dal 30% al 70% su tutti i prodotti esposti, ha avviato le procedure di selezione per l’assunzione di nuovo personale. L’obiettivo è l’apertura a breve e medio termine di tre nuovi centri commerciali in Italia.

Oltre a Brescia (nel 2014) e Padova (nel 2016), è prevista un’apertura a Roma Valmontone nel 2015: in tutto si parla di 420 posti, buona parte dei quali proprio in quest’ultima sede di prossima apertura nella cittadella dell’outlet a pochissimi chilometri dalla capitale. Design Outlet Italiano è un gruppo solido e in crescita che attualmente ha due sedi attive in Abruzzo a Colonnella in provincia di Teramo di e in Piemonte a Santhià, in provincia di Vercelli. Le assunzioni in programma nel nuovo centro commerciale riguarderanno diverse figure: commesse, responsabili di negozio, addetti alle vendite, addetti alla ristorazione, camerieri, addetti al servizio clienti, progettisti e consulenti d’arredo, gestori, magazzinieri.

Le figure verranno impiegate nei diversi settori, dagli spazi espositivi, ai temporary store, all’ “Italian Mall”. L’azienda non specifica al momento sul suo sito internet www.designoutletitaliano.com requisiti specifici  Tutti coloro che ritengono di possedere caratteristiche adeguate per uno di questi ruoli può sottoporre il proprio curricolo www.designoutletitaliano.com/offerte.do. registrandosi nell’apposito form.

RICEVI TUTTE LE OFFERTE DI LAVORO DI ROMA E PROVINCIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”62″]

È SUCCESSO OGGI...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI 17 CASI, APPELLO ALL’UTILIZZO DELLA MASCHERINA O SI DOVRÀ RICHIUDERE»

0
“Oggi registriamo un dato di 17 casi. Di questi 10 sono casi di importazione: 6 casi sono di nazionalità del Bangladesh, un caso  dall’Iraq, due dal Pakistan e uno dall’India. Rivolgo un...