Comune di Roma, Tar: illegittimo l’azzeramento dei vertici di Assicurazioni di Roma

0
Comune di Roma, Tar: illegittimo l’azzeramento dei vertici di Assicurazioni di Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un’altra grana per il sindaco Ignazio Marino. Infatti ieri  il Presidente della II Sezione del TAR Lazio ha sospeso l’ordinanza del sindaco con la quale era stata revocata la pregressa designazione dei componenti del CdA di Assicurazioni di Roma.Una delle prime misure di quel repulisti che il sindaco intenderebbe portare avanti ai vertici delle municipalizzate annunciata giorni fa in Consiglio con gran clamore mediatico.Il Campidoglio fa tuttavia sapere  che si tratta di una decisione «provvisoria e momentanea, destinata ad essere riesaminata nell’udienza, già fissata, del 23 ottobre. Ciò tuttavia non impedisce al socio di maggioranza di designare in piena autonomia, come la legge consente di fare, i componenti del Consiglio di amministrazione da sottoporre all’Assemblea dei soci. Non si tratta dunque di una bocciatura ma di una prima tappa processuale». 

È SUCCESSO OGGI...

autobus atac

ATAC: AL VIA RICHIESTE AGEVOLAZIONI ABBONAMENTI UNDER 16

0
"Partono le agevolazioni per gli under 16:a partire dall'1 agosto gli studenti potranno usufruire di uno sconto per l'acquisto dell'abbonamento annuale del trasporto pubblico locale. Grazie ai finanziamenti di Roma Capitale la...

SANITA’. LEONORI: PRESENTATA NEL LAZIO LEGGE PER SICUREZZA TATUAGGI

0
"Dopo mesi di incontri e approfondimenti, questa settimana abbiamo formalizzato la presentazione della proposta di legge per le 'Disposizioni relative alle attivita' di tatuaggio e piercing'. Il tatuaggio spesso viene visto solo...

Valle Martella, al via i lavori di rifacimento stradale

0
Oggi, Lunedì 13 Luglio, è partito il progetto di messa in sicurezza delle pavimentazioni stradali della zona di Valle Martella. Si tratta di un intervento finanziato dall’ASTRAL. Quest’ultima, società della Regione Lazio...

16enni uccise a Roma, rito abbreviato per Genovese. Mamme: «Speravamo di poterlo guardare negli...

0
"Per noi è una sofferenza che si rinnova tutti i giorni. Il fatto che Pietro Genovese non fosse in aula un po' ci ha deluso, speravamo almeno di poterlo guardare negli occhi....

16enni uccise a Roma. Mamme: “Sofferenza ma crediamo nella giustizia”

0
"Per noi e' una sofferenza che si rinnova tutti i giorni. Il fatto che Genovese non fosse in aula un po' ci ha deluso, speravamo almeno di poterlo guardare negli occhi. Comunque...