I Tesori di san Francesco: cimeli del santo ”hipster” in mostra a Roma

0
I Tesori di san Francesco: cimeli del santo ”hipster” in mostra a Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

Conto alla rovescia per i festeggiamenti di una delle popstar italiane più amate del pianeta: mancano meno di 24 ore alle celebrazioni di quello straordinario poeta e inguaribile anticonformista che fu San Francesco d’Assisi. A lui, hipster ante litteram, che alla cultura mainstream nella Chiesa, preferiva un approccio più indie, è dedicata la mostra “I tesori di San Francesco”.

Nella chiesa trasteverina di San Francesco a Ripa a Roma sono esposti i più suggestivi cimeli di questo santo fuori dagli schemi che rifiutava la proprietà privata, lui che ricco era stato per nascita, e si circondava di poveri e disadattati. Inaugurata ieri, 2 ottobre, dal cardinale Angelo Comastri, la mostra ripercorre la vita del “poverello di Assisi”, patrono degli italiani e, per curiosa coincidenza, degli animali, esponendo, nell’unico convento della capitale in cui abbia soggiornato il santo, una raccolta di reliquie recentemente restaurate.

Oltre alla cella in cui dormiva Francesco, è possibile osservare il prezioso parato liturgico dell’Immacolata Concezione, ricamato in oro e seta, e i cimeli sacri raccolti nei secoli dai frati dell’Ordine Francescano. Gli oggetti comprendono ben 293 autentiche reliquie, tra cui un frammento della Santa Croce, la Sacra Spina della Corona di Gesù Cristo, la “Pietra nera” sulla quale san Francesco posava il capo per riposare, una parte del suo cilicio e un lembo di tessuto intriso del suo sangue.

Per l’occasione, le Poste Italiane hanno provveduto all’emissione di un Annullo Speciale Filatelico impresso sulla cartolina commemorativa con l’immagine in 3D della Chiesa di San Francesco a Ripa. La mostra resterà aperta al pubblico fino al 10 ottobre 2013. L’ingresso è libero.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...