Addio a Marco Trani. Su Facebook il tam tam dei fan

0
Addio a Marco Trani. Su Facebook il tam tam dei fan

ARTICOLI IN EVIDENZA

Ciao grande Marco. Non ti dimenticheremo mai. Sono solo alcuni dei pensieri rivolti dai fan di Marco Trani, venuto a mancare ieri pomeriggio all’età di 53 anni a causa di un ictus. Trani aveva cominciato a fare il dj a 18 anni alla fine degli anni ’70 all’Easy Going per poi fare una carriera internazionale, suonando al Fabric e al Ministry of Sound di Londra, al Bain Douche di Parigi, all’Amnesia di Ibiza. Tra i club dove ha suonato a Roma ed in Italia spiccano l’Histeria, il Piper, Gilda ed il Pascià di Riccione. Nel 2010 aveva pubblicato il libro “I love the nightlife” con il dj Corrado Rizza e la prefazione di Roberto D’Agostino. Ma aveva sempre il tempo per suonare con gli amici, con Claudio Coccoluto era stato in consolle lo scorso maggio agli Internazionali di tennis.

È SUCCESSO OGGI...