Sanità, Regione Lazio: arrivano le Case della salute

0
Sanità, Regione Lazio: arrivano le Case della salute

ARTICOLI IN EVIDENZA

La Regione Lazio punta a rivoluzionare l’assistenza sanitaria per i suoi cittadini: archiviata la stagione dei tagli, il governatore Nicola Zingaretti mette in campo le “Case della salute” per affiancare ospedali e pronto soccorso e dare una risposta immediata ai bisogni di una popolazione che, con l’aumentare dell’età media, necessita di più di cure e assistenza rispetto al passato.

Le Case della Salute diventeranno dunque un punto di riferimento fondamentale per gli utenti, non più costretti a rivolgersi agli ospedali per ogni tipo di esigenza: un anziano alle prese con una patologia cronica o un cittadino bisognoso di cure, ma non in gravi condizioni, potranno rivolgersi a queste nuove strutture, evitando così le interminabili attese di ore ai pronto soccorso per essere visitati.

Secondo i piani della Regione, il conseguente decongestionamento di ospedali e strutture complesse di emergenza-urgenza consentirà notevoli risparmi sul bilancio regionale che permetteranno di rendere sostenibile dal punto di vista economico il progetto dell’apertura delle Case della Salute.

 “Entro settembre – ha spiegato Zingaretti – firmerò il decreto e partirà la sperimentazione: il Lazio volta pagina, mette la parola fine a tagli e chiusure per dar vita alla stagione dell`innovazione, della costruzione di un nuovo modello di Sanità”.

“Entro la fine dell`anno – ha proseguito il presidente della Regione Lazio – ci saranno le prime Case della salute; per il prossimo ne avremo realizzate 48, una in ogni distretto del Lazio, 15 a Roma, una per Municipio, e 33 nelle province”.

“Immaginiamo anche una riorganizzazione integrale della rete: gli ospedali dovranno riprendersi la loro funzione diventando centri di alta specializzazione e ad alta intensità di cure. Nella Case della Salute – ha concluso Zingaretti – ci andranno medici ospedalieri, di famiglia, infermieri e tecnici; valorizzeremo le straordinarie professionalità della regione a cominciare dai tanti giovani bravissimi che si formano nelle nostre università”.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, Spallanzani: 71 ricoverati, 58 positivi al coronavirus

0
In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 71 pazienti. Di questi 58 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2, 13 sottoposti ad indagini. Si legge sul bollettino medico dello...

Processo d’appello per i due balordi che hanno paralizzato il giovane nuotatore Bortuzzo

0
Il 3 febbraio 2019 con un colpo di pistola due balordi sparano al  ventenne nuotatore Manuel Bortuzzo paralizzandolo su una sedia a rotelle. Oggi la Procura generale ha chiesto la conferma in appello della...

Nasce a Roma “Insieme – lettori, autori, editori” La grande festa italiana del 2020...

0
Si terrà dall'1 al 4 ottobre 2020 a Roma una grande manifestazione dedicata al libro e alla lettura che prevederà la presenza di circa 200 editori con un ricco calendario di incontri...
cronaca di roma

Roma, lei vuole il divorzio, lui finge di volersi suicidare. Poi accade l’incredibile

0
E’ successo ieri nel primo pomeriggio, all’interno di un appartamento nel quartiere nomentano. Marito e moglie iniziano a discutere perché lei vuole il divorzio, la lite degenera e lui prima la insulta,...

RAGGI: ‘STRADE NUOVE’, ECCO VIA APPIA PIGNATELLI

0
"A Roma continua il programma#StradeNuove. Oggi siamo nella periferia sud est, in via AppiaPignatelli. Si tratta di una delle arterie di traffico checonsente l'ingresso in citta' per migliaia di romani ognimattina. Il...