Cile, 11 settembre 1973: due film per non dimenticare l’orrore

0
 

A quarant'anni dal golpe cileno, in quel drammatico 11 settembre 1973 che vide la distruzione del governo democratico del Cile con l'avvento del generale Pinochet e l’omicidio del presidente Salvador Allende, si proiettano oggi alla Casa del Cinema di Villa Borghese due film per non dimenticare l’orrore.

Alle ore 18 i film “Vientos del Pueblo – Gli Inti-Illimani nel Sannio e nel Matese” di Ugo Gregoretti (1977) e “Inti-Illimani – Dove cantano le nuvole” di Francesco Cordio e Paolo Pagnoncelli (2007) innalzeranno un ponte ideale tra Roma e Santiago del Cile raccontando l’esperienza degli Inti-Illimani, gruppo simbolo del cileno esule che lotta per la libertà del proprio popolo.

Seguiranno gli interventi del sindaco di Roma Ignazio Marino e del giornalista di La7 Luca Telese. Ingresso libero.

LEGGI ANCHE: 9 settimane e mezzo alla Casa del Cinema

AD

È SUCCESSO OGGI...