Prenestina: aggredisce passante per derubarlo

0
 

Un cittadino romeno di 30 anni, con precedenti, è stato arrestato questa notte dai carabinieri del nucleo radiomobile di Roma con le accuse di rapina aggravata e lesioni personali in concorso. Il 30enne, insieme ad un complice, ha aggredito un passante, un cittadino egiziano di 35 anni, mentre camminava lungo via Palmiro Togliatti, all’altezza dell’incrocio con via Prenestina.

Dopo averlo scaraventato a terra e colpito al volto con calci, i ladri si sono impossessati di un telefono cellulare, di 15 euro e di alcune banconote in valuta egiziana, scappando alla vista di un’autoradio dei carabinieri che stava transitando proprio in quel momento. Mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce, il 30enne, con lo stesso intento, ha approfittato della sosta prolungata di un tram a un semaforo di via Prenestina per usarlo come nascondiglio sicuro. Peccato per lui che i carabinieri siano riusciti a individuarlo sul mezzo pubblico e ad ammanettarlo.

La vittima è stata trattenuta in osservazione al Policlinico Casilino a causa delle lesioni riportate nell’aggressione, mentre il romeno è stato portato nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sono tuttora in corso le ricerche del complice.

È SUCCESSO OGGI...

‘DISPOSTA DALL’ ASL ROMA 3 LA CHIUSURA DI UNO STABILIMENTO BALNEARE A OSTIA’

0
“La Asl Roma 3 ha disposto la chiusura di uno stabilimento balneare ad Ostia in attesa delle verifiche sui contatti di un caso positivo di nazionalità del Bangladesh. Si sta già svolgendo...

Roma, un altro mezzo dell’Ama in fiamme: indagini in corso

0
Una spazzatrice dell'Ama e' andata in fiamme oggi alle 16 in via Delia 52, nel quartiere romano del Tuscolano. Sul posto i vigili del fuoco. Nessuna persona e' rimasta coinvolta e al...

Ama, Cisl: “Salvaguardare lavoratori utenze non domestiche, non più tollerabile attendere oltre”

0
“Dopo tre mesi di confronto e 16 incontri con Ama e con l’amministrazione comunale, la vertenza sulla raccolta delle utenze non domestiche è ancora su un binario morto: adesso non è più...

Romeno ucciso a Roma, condannato connazionale

0
E' stato condannato a sedici anni il romeno accusato dell'omicidio di un connazionale avvenuto il 9 luglio2018 a largo Roberti a Roma, a pochi metri dal ministero dell'Istruzione. Lo hanno deciso i...

La truffa del finto risarcimento a Roma e provincia: due uomini in manette

0
I carabinieri della Stazione Roma Quadraro e della Sezione di polizia giudiziaria presso il Tribunale di Roma, in Napoli e Isernia, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip...