Multe scontate, tutte le novità dal Comune

0
Multe scontate, tutte le novità dal Comune

ARTICOLI IN EVIDENZA

Entrato in vigore mercoledì 21 lo sconto sulle multe, il comune di Roma si attrezza per i pagamenti ridotti. Il Campidoglio nel ricordare che chi pagherà le multe entro cinque giorni dalla notifica potrà ottenere uno sconto del trenta per cento, sta comunicando ai cittadini, con una comunicazione sul suo portale giovedì 22 agosto, che "il Dipartimento Risorse Economiche sta provvedendo ad adeguare i propri sistemi per consentire il pagamento con la riduzione del 30% anche tramite i sistemi Sisal e Lottomatica".

Nell'immediato però nulla cambia e i sistemi di notifica e pagamento delle multe restano gli stessi, che il comune ha elencato in una nota. Per i "preavvisi di accertamento di violazione lasciati sul parabrezza del veicolo in assenza del trasgressore/proprietario" «il pagamento può essere effettuato compilando il bollettino di cc allegato al plico lasciato dall'agente accertatore. In questo caso si dovrà versare solamente l'importo della sanzione ridotto del 30% già indicato sul preavviso senza ulteriori aggiunte di spese».

Nel secondo caso, che riguarda "Verbali meccanizzati notificati presso il domicilio del trasgressore" il comune spiega: «Nel plico che l'utente ritira è presente un bollettino di cc precompilato con gli importi senza riduzione. Per avvalersi della sconto del 30%, il pagamento può essere effettuato entro 5 giorni con bollettino di cc in bianco, riportando tutte le indicazioni già presenti sul precompilato e l'importo della sanzione per la violazione commessa decurtato del 30% più le spese di procedura e notifica. Nella causale l'utente deve indicare il numero del verbale e la data dell'infrazione, rilevabili dal verbale stampato».

Vi è poi il caso del verbale di accertamento di violazione redatto a mano dagli agenti e contestato su strada o presso gli uffici delle UU.OO. di Gruppo: il pagamento può essere effettuato compilando il bollettino di cc allegato al relativo verbale dove sono riportati sia l'importo con la riduzione del 30% sia quello previsto per il pagamento entro 60 gg, oltre all'importo delle spese di procedimento».

Infine per il verbale di accertamento di violazione redatto a mano dagli agenti, notificato al domicilio del trasgressore/proprietario, ovvero notificato presso gli uffici dei Vigili urbani di ciascun gruppo «il pagamento può essere effettuato compilando il bollettino di cc allegato al relativo verbale dove sono riportati sia l'importo con lo sconto del 30% sia quello previsto per il pagamento entro 60 gg, oltre all'importo delle spese di procedimento». 

È SUCCESSO OGGI...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...