Aggredito da ex moglie ubriaca, voleva impedire al padre di prendere la figlia

0
 

Un 38enne romano è stato aggredito con un casco, una spranga di ferro e coltelli dalla ex moglie, romena di 31 anni, e altri due connazionali, per aver tentato di recuperare la propria figlia di 6 anni. E’ stato necessario l’intervento dei carabinieri del nucleo radiomobile di Roma che hanno arrestato i 3 stranieri, incensurati. A monte di questo episodio ci sono dissidi familiari scaturiti per l’affidamento della minorenne. Il fatto è accaduto la scorsa notte quando il padre della minorenne, dopo aver contattato telefonicamente la donna, si è accorto che era evidentemente ubriaca e pertanto si è recato presso un appartamento di via Svampa, vicino a via Mattia Battistini, per recuperare la figlia.

Appena giunto il 38enne ha trovato la ex moglie e la bambina in compagnia di una coppia di connazionali. L’indignazione del 38enne è scattata dopo aver visto la figlia in balia dei tre che erano tutti in evidente stato di ebbrezza e pertanto ha preteso di portarla via. I tre però sono andati su tutte le furie e armati di casco, coltelli e una spranga di ferro hanno aggredito violentemente il padre della bimba che, dopo essere riuscito a fuggire in strada,  ha chiamato il 112. Quando i carabinieri del nucleo radiomobile sono intervenuti, hanno incontrato la vittima con il volto completamente insanguinato e sono entrati nell’appartamento ma non sono stati bene accolti dalla mamma della bimba che li aggrediti con graffi e sputi.

La donna, quindi, è stata bloccata e fatta salire a bordo dell’autoradio ma il suo comportamento oltraggioso è continuato anche durante il tragitto per raggiungere la caserma, anche con atti di autolesionismo. La bambina, su disposizione del Tribunale per i minorenni, è stata affidata ai nonni paterni. Per i tre romeni, invece, sono scattate la manette con le accuse di lesioni personali gravi, violenza privata, sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale. Il papà della bimba, medicato presso l’ospedale San Filippo Neri, è stato dimesso con 25 giorni di prognosi per trauma cranico, frattura del naso e varie ferite al volto. 

È SUCCESSO OGGI...

APPROVATO BILANCIO ATAC 2019, UTILE DI 7,6 MILIONI

0
L'Assemblea dei soci di Atac SpA ha approvato il Bilancio di esercizio chiuso al 31.12.2019, con un utile pari a 7.612.008 euro. Nel 2018 il Bilancio aveva registrato per la prima volta...

Aveva addosso droga, 9 telefoni cellulari e un coltello. Nei guai un 24enne

0
Noto alle Forze dell’Ordine per i suoi trascorsi giudiziari in materia di stupefacenti,  quando stanotte gli agenti del commissariato Viminale diretto da Fabio Abis, l’hanno notato in via Gioberti in compagnia di...

Coronavirus, oggi nel Lazio dieci nuovi casi: 6 di importazione

0
Oggi registriamo 10 casi e un decesso. Di questi sei sono casi di importazione: due casi di nazionalità del Bangladesh, un caso da Spagna, un caso da Turchia, un caso da Romania...

Incendi, 170 interventi in un mese. Solo il 5% nelle aree del Dipartimento Tutela...

0
A un mese dall’attivazione del Piano Antincendio di Roma Capitale gli interventi effettuati nel territorio comunale sono stati circa 170. Nove di questi in aree di competenza del Dipartimento Tutela Ambientale con...

Civitavecchia, 58enne denunciato dalla polizia per ricettazione

0
E’ stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Polizia, diretto da Paolo Guiso, un 58enne italiano per la ricettazione di un’autovettura oggetto di appropriazione indebita denunciata nel 2018 dal titolare di una...