50 Cent, accusato di violenza domestica e atti vandalici

0
 

Il rapper 50 Cent sembra aver avuto una violenta lite con l’ex fidanzata Daphne Joy, che successivamente lo ha accusato di violenza domestica e atti vandalici. Lo scorso 23 giugno infatti il rapper avrebbe tentato di  distruggere a calci e pugni la sua casa a Toluca Lake in California e successivamente avrebbe aggredito la donna dopo aver sfondato la porta della camera da letto dove si era rinchiusa. 

Non è certo che sia stata proprio la donna a denunciare Curtis Jackson, nome di battesimo dell’artista, ma stando al gossip americano, la coppia avrebbe avuto anche un figlio che però sarebbe stato tenuto nascosto.  

Rischia una condanna che potrebbe arrivare fino a cinque anni di carcere e una multa da 46 mila dollari, il rapper che il 22 luglio dovrà presentarsi in tribunale.

È SUCCESSO OGGI...

Tivoli, 77enne salvato dalla Polizia. Era scomparso dalla struttura sanitaria in cui era ospite

0
Gli agenti del commissariato di Tivoli diretto da Paola di Corpo, hanno permesso di scrivere un lieto fine ad una storia che ha messo a rischio la vita di un 77enne ospite...

Civitavecchia, 58enne denunciato dalla polizia per ricettazione

0
E’ stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Polizia, diretto da Paolo Guiso, un 58enne italiano per la ricettazione di un’autovettura oggetto di appropriazione indebita denunciata nel 2018 dal titolare di una...

APPROVATO BILANCIO ATAC 2019, UTILE DI 7,6 MILIONI

0
L'Assemblea dei soci di Atac SpA ha approvato il Bilancio di esercizio chiuso al 31.12.2019, con un utile pari a 7.612.008 euro. Nel 2018 il Bilancio aveva registrato per la prima volta...

Scuola, Campidoglio: a Roma apertura nidi il 9 settembre, scuole dell’infanzia il 14

0
I nidi capitolini riapriranno il 9 settembre, le scuole dell’infanzia il 14. Roma Capitale ha definito il piano di riapertura dei servizi educativi e scolastici dedicati ai bambini da 0 a 6...

Coronavirus, oggi nel Lazio dieci nuovi casi: 6 di importazione

0
Oggi registriamo 10 casi e un decesso. Di questi sei sono casi di importazione: due casi di nazionalità del Bangladesh, un caso da Spagna, un caso da Turchia, un caso da Romania...